TOP SCONTI e OFFERTE sulle Migliori IDROPULITRICI - Agrieuro.com

MODELLO

PRESSIONE

PREZZO

IDROPULITRICI BATTERIA70-110 bar

Mostra Prezzo

IDROPULITRICI PICCOLE100-140 bar

Mostra Prezzo

IDROPULITRICI HOBBISTICHE120-160 bar

Mostra Prezzo

IDROPULITRICI SEMI PROFESSIONALI130-180 bar

Mostra Prezzo

IDROPULITRICI PROFESSIONALI150-200 bar

Mostra Prezzo


Secondo studi condotti da Michelin il 20% del consumo di carburante di un veicolo è causato dal pneumatico stesso. La forza di gravità l’inerzia, gli attriti interni, la resistenza aerodinamica, sono tutti elementi che frenano lo spostamento di un veicolo e di conseguenza comportano un consumo di energia. Ad ogni frenata, accelerazione, sterzata rotolando un pneumatico si deforma, si riscalda e quindi consuma energia e quindi carburante. Il 20% del consumo totale di carburante di una vettura è legata ai pneumatici. Per diminuire questo consumo è necessario ridurre l’impatto delle forze che si oppongono allo spostamento del veicolo ciò significa per le gomme alto ridurre la loro resistenza al rotolamento. La resistenza al rotolamento però non può essere totalmente annullata, ma ridurla permette di abbassare il consumo di carburante: su 40.000 Km di percorrenza, ad oggi, con la benzina ad 1,7€ al litro, Michelin stima un risparmio di circa 130 Euro.

Risparmio di Carburante: i pneumatici sono tutti uguali? 1

Per conoscere in dettaglio cosa comporta sulla dinamica di un veicolo la resistenza al rotolamento, siamo andati personalmente sino a Clermont Ferrand in cui ha sede la storica fabbrica Michelin e successivamente abbiamo visitato il Centro di Sviluppo Tecnologico Michelin sito a Ladoux: Scopo del viaggio: testare con mano come una gomma possa risultare essere decisiva per abbattere il consumo di carburante.

Continua a leggere Qui, Resistenza al Rotolamento

Risparmio di Carburante: i pneumatici sono tutti uguali? 2

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.