News AutoTest Drive

Range Rover Sport HST: Prestazioni Eccezionali. Long Test di 25.000 km

PREZZI MIGLIORI GOMME INVERNALI TEST TCS 2023

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS870MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 870 PMOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

MICHELIN ALPIN 6MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

DUNLOP WINTER SPORT 5MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP PERFORMANCE +MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP 9+MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

FIRESTONE WINTERHAWK 4MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

BRIDGESTONE BLIZZAK LM 005MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

KUMHO WINTERCRAFT WP52CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

PIRELLI CINTURATO WINTER 2CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

YOKOHAMA BLUEARTH-WINTER V906CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

HANKOOK WINTER I*CEPT RS3CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

NOKIAN WR SNOWPROOFCONSIGLIATO

Mostra Prezzo

VREDESTEIN WINTRAC PROCONSIGLIATO

Mostra Prezzo


Range Rover Sport HST, un’icona dell’eleganza e delle prestazioni nel mondo degli SUV di lusso, è stata recentemente sottoposta a un rigoroso long test di 25.000 km. Durante questa prova esaustiva, abbiamo avuto l’opportunità di esplorare a fondo le caratteristiche tecniche, il design e le prestazioni della vettura sia su strada che in fuoristrada. In questo articolo, vi porteremo nel nostro viaggio per scoprire come si è comportata la Range Rover Sport HST e cosa ha reso questa vettura così speciale.

Range Rover Sport HST

La Range Rover Sport HST è dotata di un motore potente che combina un motore diesel sovralimentato V6 da 3,0 litri con un sistema ibrido leggero a 48 volt. Questa combinazione offre una potenza impressionante di 350 cavalli e una coppia mozzafiato di 700 Nm.

Grazie a questa motorizzazione avanzata, la Sport HST garantisce prestazioni senza compromessi sia su strada che in fuoristrada. Inoltre, la vettura è dotata di un sofisticato sistema di trazione integrale che si adatta alle diverse condizioni stradali, garantendo una guida sicura e stabile in ogni situazione.

Range Rover Sport HST D350

Il nuovo motore D350 sei cilindri in linea è dotato di tecnologia MHEV all’avanguardia a 48 volt per recuperare l’energia in fase di decelerazione e frenata e risparmiare carburante.

Un generatore/starter integrato a cinghia garantisce un funzionamento più reattivo e raffinato del sistema stop/ start e assiste il motore durante l’accelerazione. Insieme, questo aumenta fino al 5% l’efficienza rispetto ai tradizionali sistemi stop-start.

Oltre al sistema MHEV, che combina un motore elettrico con il motore a combustione interna, questi motori presentano una struttura leggera in alluminio e due turbo sequenziali gemellati. Questa configurazione massimizza il calore fornito al catalizzatore e riduce il tempo necessario per il riscaldamento, contribuendo così a migliorare l’efficienza complessiva del motore.

Un altro elemento chiave per l’efficienza dei nuovi motori è l’utilizzo di pistoni in acciaio a basso attrito, che riducono le perdite di energia durante il ciclo di combustione. Inoltre, l’iniezione piezoelettrica ad alta pressione di 2.500 bar contribuisce a un’ottimale combustione del carburante, migliorando ulteriormente l’efficienza e riducendo le emissioni.

La tecnologia turbo a geometria variabile è un’altra caratteristica importante di questi motori. Grazie a questa tecnologia, il turbo può adattarsi alle diverse condizioni di guida, garantendo una risposta rapida e una potente erogazione di coppia motrice. In particolare, la Range Rover Sport HST è in grado di fornire il 90% della coppia massima in poco più di un secondo a 2.000 giri/min, offrendo una spinta immediata e una guida dinamica.

Range Rover Sport HST

Complessivamente, questi avanzamenti tecnologici nei motori diesel della Range Rover Sport HST, come la struttura leggera, i turbo sequenziali gemellati, i pistoni in acciaio a basso attrito, l’iniezione piezoelettrica ad alta pressione e la tecnologia turbo a geometria variabile, lavorano in sinergia per massimizzare l’efficienza del motore. Questo si traduce in prestazioni potenti e risparmio di carburante, offrendo ai conducenti un’esperienza di guida eccezionale su strada e in fuoristrada.

Adaptive Dynamics

Il sistema Adaptive Dynamics è un sistema avanzato di controllo dinamico della Range Rover Sport HST, progettato per migliorare la stabilità, la maneggevolezza e il comfort di guida. Questo sistema monitora costantemente le condizioni stradali e le azioni del conducente per regolare in modo attivo le sospensioni e fornire una risposta ottimale.

Il sistema utilizza sensori per rilevare le oscillazioni del veicolo, le accelerazioni laterali, la velocità e altri parametri dinamici. Questi dati vengono elaborati da un sistema di controllo elettronico che adatta continuamente le impostazioni delle sospensioni per adattarsi alle condizioni di guida in tempo reale.

L’obiettivo principale del sistema Adaptive Dynamics è quello di offrire una guida equilibrata e controllata, riducendo al minimo il rollio della carrozzeria, migliorando la stabilità in curva e assorbendo le irregolarità della strada per un comfort di guida superiore. Durante la guida sportiva, il sistema modifica le caratteristiche delle sospensioni per garantire una risposta più rigida e reattiva, offrendo una sensazione di maggiore controllo e precisione.

Dynamic Response

Dynamic Response è un sistema avanzato di controllo del rollio presente nella Range Rover Sport HST. Questo sistema utilizza attuatori elettrici per regolare attivamente le barre antirollio del veicolo, riducendo il rollio della carrozzeria durante la guida in curva o in situazioni di guida dinamiche.

Range Rover Sport HST

Il sistema Dynamic Response funziona in modo simile alle sospensioni attive, ma si concentra specificamente sulla riduzione del rollio laterale. Quando il veicolo si avvicina a una curva, il sistema rileva le forze laterali generate dal movimento del veicolo e attiva gli attuatori elettrici per aumentare la rigidità delle barre antirollio. Questo riduce il rollio della carrozzeria, mantenendo il veicolo stabile e migliorando la maneggevolezza.

L’obiettivo principale del sistema Dynamic Response è quello di migliorare la dinamica di guida della Range Rover Sport HST, riducendo l’inclinazione laterale della carrozzeria durante le curve. Ciò si traduce in una maggiore stabilità, una risposta più diretta dello sterzo e una sensazione di guida più sportiva. Il sistema è in grado di adattarsi alle diverse condizioni di guida e può variare l’intensità dell’attuazione in base alla velocità e all’angolo di sterzata.

Il Dynamic Response contribuisce a garantire una guida più sicura e confortevole, specialmente in situazioni di guida più dinamiche. Riducendo il rollio laterale, il sistema aiuta a mantenere il veicolo ben ancorato alla strada, migliorando la trazione e il controllo in curva. Inoltre, riduce l’effetto di inerzia laterale sui passeggeri, offrendo un comfort di guida superiore.

Terrain Response 2 Automatic

Il Terrain Response 2 Automatic è una versione avanzata del sistema di gestione off-road Terrain Response 2 presente nella Range Rover Sport HST. Questa modalità automatica offre un’esperienza di guida ancora più intuitiva e senza sforzo in condizioni off-road, poiché il sistema si adatta automaticamente alle condizioni del terreno senza richiedere interventi manuali da parte del conducente.

Il Terrain Response 2 Automatic utilizza una combinazione di sensori e algoritmi intelligenti per monitorare costantemente le condizioni del terreno, la trazione delle ruote, l’angolo di inclinazione del veicolo e altri parametri rilevanti. In base a queste informazioni, il sistema regola in tempo reale le impostazioni delle sospensioni, del controllo di trazione, del differenziale e di altri sistemi del veicolo per massimizzare la trazione e la stabilità.

Range Rover Sport HST

Quando il conducente seleziona la modalità automatica, il Terrain Response 2 valuta costantemente le condizioni del terreno e decide in modo autonomo quale modalità di guida è più adatta.

Può passare in modo fluido tra le diverse modalità, come fango, sabbia, rocce o erba, senza richiedere al conducente di intervenire manualmente. Ciò consente al conducente di concentrarsi sull’esperienza di guida e di godere appieno delle capacità off-road del veicolo senza preoccuparsi di selezionare manualmente la modalità corretta.

Il Terrain Response 2 Automatic è particolarmente utile in situazioni in cui le condizioni del terreno cambiano rapidamente o sono variabili. Per esempio, durante una guida fuoristrada che comprende tratti fangosi, sezioni sabbiose e passaggi rocciosi, il sistema si adatterà automaticamente alle diverse condizioni, ottimizzando la trazione e la stabilità in modo da offrire il massimo controllo e sicurezza.

Terrain Response 2 Automatic semplifica notevolmente l’esperienza di guida off-road, consentendo al conducente di concentrarsi sulla strada davanti senza dover selezionare manualmente le impostazioni. Grazie a questo sistema intelligente, la Range Rover Sport HST può affrontare con fiducia una vasta gamma di terreni impegnativi, offrendo una guida sicura e coinvolgente.

Comportamento su strada

Durante il nostro long test, la Range Rover Sport HST si è dimostrata un’autentica ammiraglia su strada. L’accelerazione è stata fluida e potente, permettendo alla vettura di raggiungere facilmente velocità elevate. La potenza di 350 cavalli si fa sentire in ogni momento, offrendo prestazioni di alto livello che soddisferanno anche i conducenti più esigenti. La maneggevolezza della Sport HST è notevole per un SUV di questo calibro, con una risposta precisa dello sterzo e un controllo impeccabile delle sospensioni. Anche in condizioni di guida sportiva, la vettura mantiene una stabilità impressionante, offrendo un piacere di guida senza eguali.

Esperienza in Fuoristrada

La Range Rover Sport HST si è rivelata un’autentica bestia nell’affrontare terreni impegnativi durante il nostro test in fuoristrada. Grazie al suo sofisticato sistema di trazione integrale, alla regolazione dell’altezza da terra e alla tecnologia Terrain Response, la vettura ha superato ostacoli con agilità e sicurezza. La potenza della Sport HST, con la sua coppia di 700 Nm, è stata fondamentale per affrontare le salite ripide e i terreni accidentati con facilità. Inoltre, la vettura è dotata di una serie di sistemi di assistenza alla guida off-road che garantiscono un’esperienza sicura anche nelle condizioni più estreme.

Gomme quattro stagioni Pirelli Scorpion Zero

Durante il nostro long test, abbiamo optato per l’utilizzo delle gomme quattro stagioni Pirelli Scorpion Zero sulla Range Rover Sport HST.

Queste gomme hanno dimostrato di essere un partner affidabile in entrambe le situazioni: su strada e in fuoristrada.

Il design del battistrada delle Pirelli Scorpion Zero offre un’eccellente trazione su diverse superfici, fornendo aderenza e controllo anche su strade bagnate o innevate. Inoltre, la loro resistenza all’usura e la durata nel tempo hanno dimostrato di essere ideali per un long test impegnativo come il nostro.

Le gomme quattro stagioni Pirelli Scorpion Zero si sono dimostrate un complemento perfetto per le prestazioni eccezionali della Range Rover Sport HST, consentendo alla vettura di affrontare con sicurezza e precisione ogni tipo di terreno.

Pirelli Scorpion Zero All Season

Pirelli Scorpion Zero All Season  rappresenta la scelta ideale per i SUV sportivi: è una gomma in grado di offrire performance eccellenti su fondo asciutto e bagnato, un pneumatico SUV caratterizzato da mescole innovative, mescole che, unite al disegno asimmetrico e ottimizzato del battistrada offrono prestazioni elevate in tutte le stagioni, garantendo livelli eccezionali di sicurezza e comfort e allo stesso tempo riducendo al minimo il livello di rumorosità.

Conclusione

Dopo aver percorso 25.000 km a bordo della Range Rover Sport HST, abbiamo deciso di concludere il nostro Test in Franciacorta.

La Franciacorta, celebre per la sua produzione di spumanti di alta qualità, è stata la tappa finale del nostro test. Dopo aver esplorato le prestazioni, le caratteristiche tecniche e il design della Range Rover Sport HST su strada e in fuoristrada, abbiamo deciso di concludere il nostro viaggio in questa affascinante regione vitivinicola. La scelta della Franciacorta come meta finale è stata dettata dalla sua reputazione di eccellenza nel mondo dei vini spumanti, offrendoci l’opportunità di degustare e apprezzare i rinomati spumanti prodotti in questa regione.

Franciacorta

La regione della Franciacorta è caratterizzata da un paesaggio collinare, con vigneti che si estendono su pendii soleggiati. Il terreno ricco di calcare e argilla e il clima mite offrono condizioni ideali per la coltivazione delle uve, in particolare dei vitigni Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco, che sono le varietà predominanti utilizzate nella produzione degli spumanti Franciacorta.

Franciacorta non è solo rinomata per i suoi spumanti, ma anche per la sua bellezza paesaggistica e il suo patrimonio culturale. La zona è punteggiata da pittoreschi paesi, castelli medievali, abbazie e antichi monasteri, che offrono un’atmosfera suggestiva e un richiamo per i visitatori.

Insomma una tappa conclusiva pensata appositamente per conclamare le performance teristiche tecniche all’avanguardia che pongono Range Rover come una delle migliori scelte nel segmento degli SUV di lusso. La Range Rover Sport HST incarna l’eccellenza britannica nel settore automobilistico, offrendo un’esperienza di guida superlativa che lascia un’impronta duratura nella mente e nel cuore di chi la guida.

È stata una conclusione perfetta per un lungo test che ha esplorato le prestazioni dinamiche della vettura e ci ha consentito di immergerci nell’atmosfera unica e raffinata della Franciacorta.