Test Pneumatici Auto

Test Pneumatici Estivi 2024 TCS: le Migliori Gomme SUV 215/55 R17

PEUMATICI ESTIVI: i Migliori Prezzi su Amazon - TEST TCS 2024

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

Continental PremiumContact 7 ★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4+ ★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS52 ★★★★

Mostra Prezzo

Debica Presto UHP 2 ★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Sport Maxx RT2 ★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza 6 ★★★

Mostra Prezzo

Fulda SportControl 2 ★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime4 ★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2 ★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE 310 EcoRun ★★★

Mostra Prezzo

Nexen Tire N’Fera Primus ★★★

Mostra Prezzo

Goodride Solmax 1 ★★★

Mostra Prezzo

Linglong Sport Master ★★★

Mostra Prezzo


Nel nuovo Test Pneumatici Estivi 2024, il TCS (Touring Club Svizzero), in collaborazione con i partner Adac e ÖAMTC, ha testato una nuova dimensione, la 215/55 R17, specificamente pensata per SUV compatti. Questa nuova dimensione è stata testata su 16 pneumatici, valutati secondo criteri di sicurezza e impatto ambientale.

I pneumatici 215/55 R17 98W sono progettati per SUV di fascia medio-bassa e veicoli di classe media come il Volkswagen T-Roc, l’Audi Q2, l’Hyundai Kona, la Renault Mégane o Scénic, la Škoda Karoq o il Ford C-Max. I test sono stati condotti utilizzando un Volkswagen T-Roc come veicolo di riferimento.

Alla fine del Test Pneumatici Estivi 2024, 3 marchi si sono distinti con risultati particolarmente positivi, mentre un pneumatico ha ottenuto un giudizio di consigliato con riserva.

Nel complesso, la dimensione dei pneumatici esaminata nel test di quest’anno ha ottenuto risultati positivi: su 16 modelli testati, tre sono stati valutati come “molto consigliati“, 12 come “consigliati” e uno ha ricevuto il giudizio “consigliato con riserva“. Tuttavia ci sono segnali di cambiamento nel mercato dei gomme, con alcuni marchi meno noti che emergono per la prima volta in classifica.

Nonostante il quadro generale del Test Pneumatici Estivi 2024 TCS sia positivo, sono emerse significative differenze nei criteri esaminati, come evidenziato dalle distanze di frenata variabili e dalle velocità residue registrate per la maggior parte dei pneumatici.

Migliori Gomme SUV 215/55 R17

Test Pneumatici Estivi 2024

Clicca sull’immagine per Ingrandire

Test Pneumatici Estivi 2024

I vincitori indiscussi del test pneumatici estivi 2024 sono i pneumatici Continental, Michelin e Kumho, che si sono distinti con valutazioni eccellenti.

Continental PremiumContact 7, debuttante in questo test, si è affermato come punto di riferimento nella categoria della sicurezza, grazie a prestazioni nettamente superiori alla media. Si distingue dalla concorrenza per le sue straordinarie performance, soprattutto nella frenata su superficie bagnata. Rispetto agli altri pneumatici testati, il pneumatico Continental ha una distanza di frenata più corta di quasi 7 metri, evidenziando chiaramente il suo vantaggio.

Michelin Primacy 4+, invece, si è distinto nettamente tra i primi tre per quanto riguarda l’impatto ambientale. Anche se non ha superato la gomma Continental in termini di sicurezza, si è dimostrato altamente competitivo e si distingue per il suo bilancio ambientale eccezionale.

Il pneumatico sudcoreano Kumho Ecsta HS52 ha ottenuto risultati simili a quelli del Michelin in termini di sicurezza e del Continental per quanto riguarda l’impatto ambientale.

Tuttavia, è importante sottolineare che solo il pneumatico Michelin si è distinto per entrambi i criteri, posizionandosi come una scelta altamente equilibrata nel Test Pneumatici Estivi 2024 TCS.

Per quanto riguarda l’impatto ambientale, sia il Continental che il Kumho hanno ottenuto risultati soddisfacenti, sebbene il loro peso relativamente elevato li abbia limitati. Inoltre, tutti e tre i pneumatici hanno dimostrato un chilometraggio superiore alla media e un’usura ridotta nei test di durata, con il Michelin Primacy+ che ha ottenuto i risultati migliori in questo ambito.

Continental PremiumContact 7

  • Vantaggi: Pneumatico bilanciato, prestazioni superiori su strada asciutta e bagnata, elevata sicurezza di guida, lunga durata.
  • Debolezze: Nessuna.
  • Valutazione: Molto consigliato.

Michelin Primacy 4+

  • Vantaggi: Pneumatico bilanciato, buone prestazioni su strada asciutta e bagnata, lunga durata, minor usura.
  • Debolezze: Nessuna.
  • Valutazione: Molto consigliato.

Kumho Ecsta HS52

  • Vantaggi: Pneumatico bilanciato, buone prestazioni su strada asciutta e bagnata, lunga durata, buona resistenza all’usura.
  • Debolezze: Non specificate.
  • Valutazione: Molto consigliato.

Test Pneumatici Estivi 2024: fascia media

I pneumatici Debica Presto UHP 2 e Dunlop Sport Maxx RT2 hanno ottenuto risultati quasi eccezionali nelle due categorie del test, piazzandosi subito dietro i vincitori. Entrambi sono stati valutati come raccomandati.

Il pneumatico Bridgestone Turanza 6,  ha ottenuto lo stesso punteggio finale dei precedenti, anche se ha mostrato carenze nella categoria sicurezza. Tuttavia, ha recuperato alcune posizioni grazie alle buone prestazioni nel bilancio ambientale.

Anche la gomma Fulda SportControl 2 è stato valutato come raccomandato, ma non ha ottenuto buoni risultati in nessuna delle due categorie del test, ottenendo una valutazione complessiva del 58%.

A seguire troviamo gli pneumatici Hankook Ventus Prime4, Goodyear EfficientGrip Performance 2 e Falken Ziex ZE 310 EcoRun.

Hankook ha mostrato alcune lacune sul bagnato, ma è stato valutato positivamente per il bilancio ambientale. Goodyear ha ottenuto il massimo punteggio nel bilancio ambientale, ma ha deluso in termini di sicurezza, soprattutto sulle strade asciutte. Falken, invece, non ha ottenuto una valutazione soddisfacente in nessuna delle categorie del Test Pneumatici Estivi 2024, presentando carenze sia sul bagnato che sulle prestazioni ambientali, in parte dovute al suo peso più elevato.

I 5 pneumatici successivi nella classifica, ad eccezione del Semperit, sono stati valutati come soddisfacenti sia per la sicurezza che per il bilancio ambientale. Tuttavia, presentano alcune lacune nei test sia su strada asciutta che bagnata, che insieme hanno influenzato la loro valutazione complessiva.

Debica Presto UHP 2

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada asciutta, lunga durata, buona resistenza all’usura, efficiente.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada bagnata, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Dunlop Sport Maxx RT2

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada asciutta, lunga durata, buona resistenza all’usura, efficiente.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada bagnata, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato.

Bridgestone Turanza 6

  • Vantaggi: Eccellente efficienza, buona durata, buona resistenza all’usura.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta, leggere lacune su strada bagnata, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Fulda SportControl 2

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada asciutta, efficiente.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada bagnata, leggere lacune nell’usura, leggere lacune nell’abrasione, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Hankook Ventus Prime4

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada asciutta, lunga durata, buona resistenza all’usura, efficiente.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada bagnata, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato.

Goodyear EfficientGrip Performance 2

  • Vantaggi: Miglior bilancio ambientale, lunga durata, buona efficienza, buone prestazioni su strada bagnata.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Test Pneumatici Estivi 2024

Clicca sull’immagine per Ingrandire

Falken Ziex ZE 310 EcoRun

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada bagnata, buona resistenza all’usura, buona resistenza all’abrasione.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta, leggere lacune nell’efficienza, lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Nexen Tire N’Fera Primus

  • Vantaggi: Buona resistenza all’abrasione, buona efficienza.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta e bagnata, leggere lacune nell’usura, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Goodride Solmax 1

  • Vantaggi: Buona efficienza.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta e bagnata, leggere lacune nell’usura, leggere lacune nell’abrasione, lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Sailun Atrezzo ZSR2

  • Vantaggi: Buona efficienza.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta e bagnata, leggere lacune nell’usura, leggere lacune nell’abrasione, lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato.

Semperit Speed-Life 3

  • Vantaggi: Ottima resistenza all’usura, buona resistenza all’abrasione, buona efficienza.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta e bagnata, peggior sicurezza di guida, leggere lacune nella sostenibilità.
  • Valutazione: Consigliato

Linglong Sport Master

  • Vantaggi: Miglior valutazione per il rumore, buona resistenza all’abrasione, buona efficienza.
  • Debolezze: Leggere lacune su strada asciutta e bagnata, peggior sicurezza di guida, leggere lacune nell’usura.
  • Valutazione: Consigliato.

Test Pneumatici Estivi 2024: Raccomandato con Riserva

Il pneumatico Vredestein Ultrac è stato valutato come raccomandato con riserva nel Test Pneumatici Estivi 2024. Tuttavia, la sua valutazione inferiore non è attribuibile alla sicurezza, poiché offre buone prestazioni sia su strade asciutte che bagnate, ma piuttosto al chilometraggio stimato inferiore.

Questo pneumatico si posiziona in fondo alla classifica a causa del suo chilometraggio stimato significativamente più basso rispetto agli altri modelli testati. Nonostante ciò, può rappresentare un’opzione valida per coloro che guidano poco, dato i suoi buoni risultati in termini di sicurezza.

Vredestein Ultrac

  • Vantaggi: Buone prestazioni su strada asciutta e bagnata, buona efficienza.
  • Debolezze: Lacune nell’usura, leggere lacune nell’abrasione, leggere lacune nella sostenibilità, peggior bilancio ambientale.
  • Valutazione: Consigliato con riserva.

Test Pneumatici Estivi 2024 TCS: le Migliori Gomme SUV 215/55 R17 1

Il Touring Club Svizzero (TCS) è un’organizzazione svizzera fondata nel 1896 che si dedica alla promozione della mobilità sicura e sostenibile. Come principale fornitore di servizi automobilistici in Svizzera, il TCS offre una vasta gamma di servizi ai suoi membri e al pubblico in generale.

Il TCS si impegna attivamente per la sicurezza stradale, offrendo corsi di guida sicura e campagne di sensibilizzazione per guidatori di tutte le età. Inoltre, fornisce servizi di assistenza stradale, soccorso e recupero veicoli in caso di incidenti o guasti lungo le strade svizzere e all’estero.

Oltre ai servizi di sicurezza stradale, il TCS offre consulenza e assistenza legale, nonché servizi di informazione e consulenza su questioni relative all’automobilismo, all’assicurazione e alla mobilità sostenibile. Collabora anche con istituzioni nazionali e internazionali per promuovere normative e politiche volte a migliorare la sicurezza stradale e a proteggere l’ambiente.

Il TCS è anche attivo nel settore del turismo, offrendo pacchetti vacanza, guide turistiche e consulenza per viaggi in Svizzera e all’estero. Inoltre, gestisce una rete di strutture ricettive, tra cui campeggi, alberghi e ristoranti, che offrono sconti e vantaggi ai membri del club.

Touring Club Svizzero è un’organizzazione completa che si impegna per la sicurezza stradale, la mobilità sostenibile e il benessere dei suoi membri e della comunità in generale.

In conclusione, l’esame delle migliori gomme SUV nella dimensione 215/55 R17 rivela un panorama diversificato di prestazioni e caratteristiche. I test condotti dal Touring Club Svizzero e dai suoi partner hanno evidenziato l’importanza di scegliere pneumatici di alta qualità per garantire la sicurezza e le prestazioni ottimali dei veicoli SUV compatti.

Indipendentemente dal marchio selezionato, investire in pneumatici di qualità è fondamentale per garantire una guida sicura e confortevole su una varietà di superfici stradali e condizioni meteorologiche. Con una scelta oculata e consapevole, i conducenti possono godere di un’esperienza di guida senza problemi e contribuire anche alla sostenibilità ambientale, grazie a pneumatici progettati per durare a lungo e ridurre l’impatto ambientale.

Link fonte TCS

Gommeblog.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie: RESTA AGGIORNATO/A QUI