Anas, obbligo di pneumatici invernali o catene da neve a bordo sulle strade italiane

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

ANAS: Obbligo di catene da neve a bordo o pneumatici invernali per tutta la durata del periodo invernale. Per circolare sui tratte stradali statali e autostradali (più esposte al rischio), anche nel caso in cui non ci fossero nevicate in corso. Pietro Ciucci, Presidente Anas ha dichiarato: Questo provvedimento nasce dalla volontà di assicurare maggiore sicurezza agli utenti e rende operativa la disposizione del nuovo Codice della Strada, che si prefigge lo scopo di evitare blocchi del traffico provocati dai veicoli sprovvisti di catene da neve o pneumatici invernali. Anche quest’anno Anas ha redatto un piano che vede l’impiego di uomini e mezzi per l’innalzamento dei livelli di sicurezza stradale, per la gestione delle attività di sgombero della neve e del ghiaccio lungo l’intera rete stradale e autostradale di interesse nazionale.



L’elenco dei tratti stradali sottoposti all’obbligo di catene da neve a bordo o pneumatici invernali è disponibile sul sito Anas ed è comunicato attraverso apposite ordinanze regionali, condivise dagli Enti locali.


Veneto

Valle d’Aosta

Liguria

Marche

Umbria

Abruzzo

Lazio

Calabria


I trasgressori subiranno una multa di 78 euro.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.