Gomme Auto: Come affrontare un viaggio in Totale Sicurezza

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Gli pneumatici auto sono l’unico punto di contatto tra la nostra auto e la strada. Prendersi cura delle proprie gomme risulta di conseguenza estremamente importante per la propria sicurezza, la sicurezza dei vostri passeggeri e degli altri automobilisti.

Prendersi cura dei pneumatici, effettuare una manutenzione regolare consente viaggi tranquilli ed garantisce di evitare spiacevoli inconvenienti.

Viaggiare con gomme auto usurati o con una pressione di gonfiaggio non adeguata, non solo limita notevolmente la durata delle gomme ma, aumenta notevolmente lo spazio di arresto influendo negativamente sulla maneggevolezza del veicolo.

Come suggerito dal portale www.tirendo.it, equipaggiarsi con le giuste gomme è importante per la propria sicurezza, ecco alcune azioni da effettuare periodicamente e regolarmente al fine di preservare la “vita” delle gomme e di conseguenza aumentarne prestazioni, durata e soprattutto sicurezza.

Gomme Auto

Verificare la profondità del battistrada è la prima verifica da effettuare: un battistrada con spessore adeguato (minimo spessore consentito per legge è 1.6 mm) assicura una maggiore aderenza e quinid garantisce sempre maggior sicurezza;  la profondità deve essere verificata in tutte le scanalature principali in almeno 2 punti.

Controllare la pressione dei pneumatici (procedura spesso considerata non importante da molti automobilisti)  risulta essere di fondamentale importanza per la guida in quanto le gomme auto con il tempo tendono a perdere pressione: è quindi fondamentale gonfiare le nostre coperture con regolarità. La pressione giusta è riportata sia nel manuale di uso e manutenzione della vostra auto, sia (nella maggior parte dei casi), anche sotto lo sportello del tappo del carburante o all’interno della portiera lato conducente.

Infine, ma sicuramente non per importanza, verificare l’eventuale presenza di danni ai pneumatici. Nonostante infatti siano realizzate per supportare condizioni difficili, le gomme non sono indistruttibili. Verificarne periodicamente lo stato è di conseguenza estremamente importante: usura irregolare, presenza di anomalie del battistrada, sassi e oggetti appuntiti presenti nelle scanalature (intagli del battistrada) , lacerazioni, crepe o rigonfiamenti sui fianchi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.