MotoGP Malesia: la pioggia rallenta il lavoro a Sepang

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Bautista in mattinata, con pista asciutta, aveva difficoltà a controllare il posteriore della sua RC213V per mancanza di trazione, la percorrenza in curva non era delle migliori ed in uscita non riusciva ad accellerare come avrebbe voluto. Purtroppo poi a causa della pioggia il lavoro programmato per il pomeriggio dovrà essere rimandato a domani per le condizioni ibride del tracciato in parte bagnato ed in parte asciutto. Lavoro rimandato a domani anche per la CRT e Michele Pirro che nelle condizioni anomale del pomeriggio si è comunque tolto la soddisfazione di far segnare il secondo miglior tempo.

Alvaro Bautista (9° 2’ 02” 872)

“Purtroppo siamo riusciti a lavorare soltanto mezza giornata. Sull’asciutto avevamo constatato di avere poca trazione ed eravamo in difficoltà nella percorrenza in curva ed in accelerazione in uscita. Nel pomeriggio in pratica non siamo riusciti a provare e quindi abbiamo rimandato tutto a domani. Siamo comunque fiduciosi pe rché penso e credo che il problema da affrontare sia abbastanza chiaro e siamo convinti di avere le soluzioni giuste per risolverlo. ”

Michele Pirro (16° 2’ 06” 058)

“Peccato per il pomeriggio perché non siamo riusciti a lavorare come ci eravamo proposti di fare. Per la nostra moto è un’altra pista nuova ed è importantissmo aver il tempo da dedicare per fare una adeguata messa a punto. Il secondo tempo del pomeriggio con pista mezza bagnata e mezza asciutta è una parziale soddisfazione ma natural mente è poco indicativo. Speriamo nel bel tempo per domani affinchè si riesca a lavorare senza interruzioni per entrambi i turni.”

Fausto Gresini

“L’acquazzaone del pomeriggio non ci voleva perché ha rallentato il lavoro che avevamo programmato per risolvere i problemi che lamentava Bautista sul tracciato malese ed al Team CRT di lavorare intensamente sulla messa a punto della moto per Pirro. Tutto è rimandato a domani con la speranza che le condizioni metereologiche non siano avverse. ”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.