Paul Hembery: la Formula 1 2011 sensazionale grazie ai pneumatici Pirelli

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


Il Direttore Motorsport Pirelli Paul Hembery ci parla del gran premio del Brasile, ultima tappa del Campionato Formula 1 2011, dei pneumatici Pirelli PZero e delle gomme che vedremo correre nella prosima stagione 2012. Queste le parole di Hembery: Non è stata la gara che quasi tutti si aspettavano, con la pioggia prevista che non è arrivata. Nell’ultimo gran premio della stagione, su alcune monoposto si sono verificati dei problemi meccanici, ma i nostri pneumatici sono stati assolutamente affidabili – come lo sono stati nel corso di tutto l’anno, senza alcun cedimento strutturale – e abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di arrivare a un gap prestazionale di meno di un secondo tra le mescole, come ci aspettiamo anche il prossimo anno. È stata una stagione sensazionale che ha persino superato le nostre aspettative – una stagione in cui abbiamo assistito al maggior numero di sorpassi nella storia del Campionato del Mondo di Formula Uno – e voglio approfittare di questa occasione per ringraziare tutto il nostro team a Milano, a Didcot e a Izmit per il lavoro straordinario svolto in questa stagione. Devono essere orgogliosi dei loro successi. Voglio anche ringraziare tutti i Team e i piloti per il loro supporto, i loro consigli e la loro collaborazione continui.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.