GP F1 Belgio, Monza e Singapore: la lista dei pneumatici scelti da Pirelli

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Pirelli, fornitore esclusivo di pneumatici per la Formula 1 per il triennio 2011-2013, annuncia le scelte dei pneumatici per i prossimi tre gran premi, in Belgio, in Italia e a Singapore. In Belgio, Pirelli porterà le mescole P Zero White medium e P Zero Yellow soft. Stesse nomine, medium e soft, per il gran premio di casa di Pirelli, a Monza. Sul circuito cittadino di Singapore, ai Team saranno invece forniti gli pneumatici P Zero Yellow soft e P Zero Red supersoft. Le particolari caratteristiche del tracciato di Spa-Francorchamps rendono il circuito belga terreno ideale per i P Zero White medium, che rappresentano un buon compromesso tra le mescole soft e hard. Con un clima tradizionalmente freddo, il fatto che gli pneumatici P Zero Yellow soft entrino rapidamente in temperatura e offrano prestazioni immediate sarà un altro fattore importante.

A Monza le caratteristiche ravvicinate di prestazioni e di durata delle mescole medium e soft daranno ai Team grandi opportunità in termini di strategia sul veloce tracciato italiano – come accaduto nel combattutissimo Gran Premio di Germania, ultima volta in cui questa combinazione è stata utilizzata. Il Gran Premio di Singapore, unica gara in notturna nel calendario di Formula 1, presenta caratteristiche del tracciato completamente diverse, simili a quelle del Canada: per generare il massimo grip sulle superfici variabili dello stretto circuito cittadino, sono quindi stati scelti gli pneumatici P Zero Yellow soft e P Zero Red supersoft.

Il commento del Direttore Motorsport Pirelli, Paul Hembery:

Nel nostro primo anno in Formula Uno, stiamo apprendendo sempre di più, gara dopo gara, e stiamo affinando le nostre mescole attraverso le preziose informazioni raccolte. Ora ci aspettano tre delle gare più emozionanti dell’intero calendario, e riteniamo di essere giunti a scelte decisamente consone alle caratteristiche di questi tracciati, molto diversi ma egualmente emozionanti. Ovviamente, ci saranno come sempre delle incognite – tra cui il meteo – ma le scelte fatte aiuteranno i Team a massimizzare sia le loro prestazioni sia la loro strategia di gara.

Un pensiero riguardo “GP F1 Belgio, Monza e Singapore: la lista dei pneumatici scelti da Pirelli

  • ciao ragazzi, non so se qualcuno di voi è già al corrente della notizia, ma la kaspersky (l’antiviru, se avete presente) ha indetto un contest interessante. Praticamente mette in palio 2 pass per la Tribuna Ferrari dal 8 all’11 settembre 2011 comprensivi di spese di viaggio andata e ritorno e la possibilità di vivere l’esperienza del GP d’Italia vicino alla Scuderia Ferrari… volevo segnalarlo a tutti gli appassionati 🙂

    Qui tutte le info: http://www.insideferrarigp.it o alla pagina Facebook dedicata (http://www.facebook.com/KasperskyMotorsport). da quel che dice, basta caricare una o più foto che rappresentino la propria passione per la Ferrari. facilissimo!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.