Pneumatici per moto Naked, quali gomme scegliere tra Racing, Supersport e Street

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Scegliere pneumatici adatti alla propria moto è sempre difficile, specialmente per i proprietari di naked di media cilindrata. Le naked sono infatti moto adatte a tutte le tipologie di motociclisti; vanno bene per coloro che usano la moto tutti i giorni e per coloro che invece la utilizzano nei week-end in compagnia di amici piuttosto che per una gita in montagna con la fidanzata. Generalmente i pneumatici di primo equipaggiamento sono un  buon compromesso e chi li sostituisce con altri identici non sbaglia, ma per la vostra bella naked esistono anche altri tipi di pneumatici moto, in grado di soddisfare perfettamente tutte le vostre esigenze. Per poter scegliere adeguatamente i pneumatici adatti a voi e alla vostra moto, dovrete innanzitutto porvi una domanda: Che motociclista sono?

 

Amante della pista, desideroso di fruttare tutti i cavalli della moto in pista. I pneumatici, naturalmente slick gomme che vengono utilizzate nelle gare per poter girare al limite: per voi PNEUMATICI RACING.

 

Amante delle domeniche tra curvoni e tornanti, in compagnia di amici. Non cerco la durata chilometrica ma voglio tanto grip e precisione di guida: per voi PNEUMATICI SUPERSPORT.

 

Quotidiano, utilizzo la moto principalmente in città, per andare al lavoro oppure per amo andare in vacanza. La mia guida è allegra ma non sportiva. Dai pneumatici pretendo tenuta, sicurezza su fondi bagnati ed elevata resa chilometrica: per voi PNEUMATICI STREET.

 

pneumatici-naked-02

 

Pneumatici Racing per moto Naked

 

I pneumatici Racing sono gomme ad elevate prestazioni, progettate per utilizzare la moto in pista e in percorsi velocissimi. Alcuni modelli Racing sono omologati sino a velocità di 320 Km/h, esteticamente rispecchiano i vari modelli slick (da corsa) per i pochi intagli sul battistrada. Sono pneumatici in grado di assicurare un’ottima guida sportiva, a discapito però della resa chilometrica che generalmente si attesta intorno ai 3000 km. Ottimi su asciuttom, i pneumatici moto Racing non amano l’asfalto bagnato e richiedono di essere portati in temperatura per funzionare correttamente. Elevato il prezzo che generalmente (nelle misure tipiche delle naked, anteriore 120/70-17” e 180/55-17” posteriore), variano da 100 a 180€ per l’anteriore e 130 – 230€ per il posteriore.

 

Bridgestone Battlax BT-003 RS

Mescola: Triplo strato, quello centrale per la stabilità e la percorrenza, i 2 laterali per il grip alle pieghe estreme.

Disegno del battistrada: le scanalature a forma di S aiutano ad espellere l’acqua.

Caratteristiche: Sviluppato grazie all’esperienza nella moto GP

Leggi articolo Bridgestone BT-003 RS

 

Continental Race Attack

Mescola: Costituita da un’unica fascia priva di giunzioni , ha una diversa durezza tra spalle e centro. Continental chiama questa tecnologia Continous Compound Technology.

Disegno del battistrada: Asimmetrico, si ispira agli slick da pista.

Caratteristiche: Entrano rapidamente in temperatura e scaricano a terra i cavalli grazie all’impronta larga.

Leggi articolo Continental Race Attack Slick

 

Dunlop Sportmax Qualifier RR

Mescola: Multimescola in grado di assicurare grip e tenuta.

Disegno del battistrada:  Elevata stabilità nei cambi di posizione alle alte velocità.

Caratteristiche: Entrano rapidamente in temperatura, buono il grip sul bagnato.

Leggi articolo: Dunlop Qualifier RR

 

Metzeler Racetec Interact

Mescola: 4 diversi tipi utilizzabili a seconda delle condizioni climatiche e stradali.

Disegno del battistrada: Gli intagli arrotondati aiutano a scaricare a terra i cavalli.

Caratteristiche: Mescola e Carcassa si accordano nel modo migliore poiché sono stati progettati in parallelo.

 

Michelin Power One

Mescola: Veloce il tempo di riscaldamento, garantisce elevato grip in accelerazione curva con angoli di ben 60°.

Disegno del battistrada: Quasi slick, gli intagli coprono meno del 5%

Caratteristiche: Gomme Racing omologate per uso stradale.

 

Pirelli Diablo Supercorsa SP

Mescola: è la stessa utilizzata nel campionato mondiale Superstock 1000 e 600.

Disegno del battistrada: Praticamente slick con pochissimi intagli.

Caratteristiche: Veri e propri pneumatici da corsa, omologati fino a 320 Km/h.

 

pneumatici-naked-01

 

Pneumatici Supersport per moto Naked


Nella categoria Supersport possiamo trovare pneumatici caratterizzati da elevate prestazioni pur non essendo gomme da corsa. I pneumatici Supersport sono progettati per un utilizzo stradale ma non disdegnano neppure qualche leggera uscita in pista. Queste gomme moto danno il meglio nei tornanti e curvoni in montagna dove in presenza di asciutto e anche di bagnato garantiscono un ottimo grip. La resa chilometrica si attesta intorno ai 6000 Km e per assicurare tenuta devono essere portate in temperatura. Alto il prezzo che generalmente (nelle misure tipiche delle naked, anteriore 120/70-17” e 180/55-17” posteriore), variano da 100 a 125€ per l’anteriore e 130 – 160€ per il posteriore.

 

Bridgestone Battlax BT-016

Mescola: 3 stati per la gomma anteriore e ben 5 strati per il posteriore.

Disegno del battistrada: Scanalature a S per drenare l’acqua e scanalature a L per dare trazione.

Caratteristiche: Le mescole multistrato permettono massimo accordo tra trazione sul dritto e appoggio in curva.

Leggi articolo: Bridgestone BT-016

 

Continental Sport Attack

Mescola: Silicea con olii catalizzatori per un veloce tempo di riscaldamento e consumo uniforme.

Disegno del battistrada: Più scolpito al centro e meno ai lati per il massimo grip in curva.

Caratteristiche: Buon grip sia su asciutto che bagnato.

Leggi articolo: Continental Sport Attack

 

Dunlop Sportmax Qualifier 2

Mescola: Multimescola con particelle in carbonio in grado di migliorare il comportamento sul bagnato.

Disegno del battistrada: Disegno direzionale per minimizzare l’usura.

Caratteristiche: Ridotto  tempo di riscaldamento, elevata stabilità in frenata e buon grip sul bagnato.

 

Metzeler Sportec M3 (in arrivo anche le nuove Sportec M5)

Mescola: Differenziata tra anteriore e posteriore per massimizzare i cavalli a terra.

Disegno del battistrada: rapporto pieni – vuoti massimizzato per offrire il miglior grip su asciutto ed ottenere un buon feeling anche sul bagnato.

Caratteristiche: Pensate per un utilizzo sportivo.

Leggi articolo: Metzeler Sportec M3

Leggi articolo: Metzeler Sportec M5

 

Michelin Power 2CT (sono arrivati anche i nuovi Michelin Power Pure)

Mescola: Elastomeri sintetici al 100% e silice. La tecnologia è bimescola, dura al centro e morbida ai lati per ottenere il massimo grip.

Disegno del battistrada: Semi-slick

Caratteristiche: Ottimo comportamento in curva ed eccellente grip su asciutto e bagnato.

N.B. Da Marzo 2010 sono diponibili anche i nuovi pneumatici moto Michelin Power Pure

 

Pirelli Diablo Rosso

Mescola: Silice e carbonio ottimizzati per trazione e grip.

Disegno del battistrada: Area centrale piena per durare, zona media intagliata per il grip sul bagnato e zona  vicino alla spalla priva di intagli per il massimo grip.

Caratteristiche: Pensati per assicurare il massimo grip a qualsiasi angolo di piega.

Leggi articolo: Pirelli Diablo Rosso

 

Pneumatici Moto Naked

 

Pneumatici Street per moto Naked

 

I pneumatici Street sono ideali per in uso quotidiano, progettati per tutti coloro che usano la moto tutto l’anno in città ed in vacanza. Ottime gomme per percorrere tanta strada, permettono una resa chilometrica di 10000 km (a seconda dell’uso anche di più). Ottimo il comportamento sul bagnato, si comportano bene anche quando fa molto freddo. Il prezzo è più basso rispetto alle altre viste sopra e si aggira intorno a 100 – 120€ per l’anteriore e 120 – 160€ per il posteriore.

 

Avon Storm ST

Mescola: Molta silice, entrano in temperatura velocemente e tengono bene sul bagnato.

Disegno del battistrada: Profondi i solchi per espellere bene acqua e sporco.

Caratteristiche: Sicurezza e durata.

 

Bridgestone Battlax BT-021 ST

Mescola: Bimescola dura al centro e morbida ai lati.

Disegno del battistrada: I larghi solchi laterali permettono maneggevolezza e riducono la rumorosità.

Caratteristiche: Assorbono ottimamente le sconnessioni, ottimo il confort di marcia ed alto il grip sul bagnato.

Leggi artcicolo: Bridgestone BT-021 ST

 

Dunlop Sportmax RoadSmart

Mescola: Silice, nerofumo e polimeri.

Disegno del battistrada: Privo di giunture per migliorare il confort di guida.

Caratteristiche: Ottime per chi guida tutto l’anno in tutte le condizioni.

Leggi Test su strada: Test Dunlop RoadSmart su Kawasaki Z750

Leggi articolo: Dunlop RoadSmart

 

Metzeler Roadtech Z6 Interact

Mescola: Tanta silice per un’ottima aderenza a qualsiasi temperatura.

Disegno del battistrada: Distribuzione lineare tra pieni e vuoti.

Caratteristiche: Gomme moto ideali per tutti coloro che percorrono tanti chilometri (anche con il freddo).

 

Michelin Pilot Road 2

Mescola: Bimescola con caratteristiche differenti tra anteriore (morbida ai lati, intermedia al centro) e posteriore (morbida ai lati, dura al centro).

Disegno del battistrada: Molto scolpito e la profondità cresce dal centro verso ilati.

Caratteristiche: Ottimo grip sul bagnato, buona resa chilometrica.

Leggi articolo: Michelin Pilot Road 2

 

Pirelli Angel ST

Mescola: Alto contenuto di silice. Bassa l’usura.

Disegno del battistrada: A forma di angelo garantisce elevata resa chilometrica ed un ottimo drenaggio dell’acqua.

Caratteristiche: Stabilità sempre sia da soli, sia a pieno carico.

Leggi articolo: Pirelli Angel ST

 

Fonte: Mensile InSella n° 11 Novembre 2009

Immagini: MotopassioneBlogosfere –   Motoblog.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.