News Auto

Nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2023: Arrivano i Matrix LED

PEUMATICI ESTIVI: i Migliori Prezzi su Amazon - TEST TCS 2024

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

Continental PremiumContact 7 ★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4+ ★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS52 ★★★★

Mostra Prezzo

Debica Presto UHP 2 ★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Sport Maxx RT2 ★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza 6 ★★★

Mostra Prezzo

Fulda SportControl 2 ★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime4 ★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2 ★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE 310 EcoRun ★★★

Mostra Prezzo

Nexen Tire N’Fera Primus ★★★

Mostra Prezzo

Goodride Solmax 1 ★★★

Mostra Prezzo

Linglong Sport Master ★★★

Mostra Prezzo


Giulia e Stelvio, due modelli che hanno già ricevuto numerosi riconoscimenti, tornano sul palcoscenico internazionale con le loro versioni aggiornate, celebrando le rinomate eccellenze del Marchio Alfa Romeo: perfetto bilanciamento dei pesi, dinamica di guida eccellente, e soluzioni tecnologiche e motoristiche all’avanguardia nel loro segmento. Questi veicoli sono anche applauditi per il loro design senza tempo, una caratteristica distintiva che trasforma ogni Alfa Romeo, passata e presente, in un’autentica “opera d’arte in movimento”, progettata per resistere al passare degli anni.

Alfa Romeo Stelvio 2023

  

Oggi, la celebre “bellezza” del design italiano, un tratto inconfondibile di Alfa Romeo, viene ulteriormente esaltata e modernizzata in entrambi i modelli. L’attenzione stilistica si concentra in particolare sul frontale, con l’intento di creare un forte e riconoscibile family feeling con il modello Tonale. Questo intervento rende il design di Giulia e Stelvio ancora più seducente e contemporaneo, consolidando il loro status di icone del design automobilistico.

Sul frontale delle Nuove Giulia e Stelvio si evidenzia un rinnovato design delle griglie anteriore, sede del logo, e delle griglie inferiori, che alimentano le principali prese d’aria, offrendo una reinterpretazione contemporanea del noto e distintivo “Trilobo”. Elemento chiave di questa rinnovata estetica frontale sono i gruppi ottici anteriori: entrambi i modelli presentano la nuova fanaleria “3+3” dotata di fari Full-LED Matrix adattivi. Questo design non solo rafforza il legame visivo con il Tonale, ma evoca anche uno stilema distintivo del brand, già introdotto dalle iconiche Alfa Romeo SZ Zagato e dal concept Alfa Romeo Proteo.

Alfa Romeo Giulia 2023

Questi tre moduli ottici creano una firma luminosa unica per le Nuove Giulia e Stelvio, fornendo sia luce diurna che indicatori di direzione dinamici, garantendo un’illuminazione ottimale grazie all’implementazione di tecnologie avanzate. Il sistema “Adaptive Front Lighting System” regola continuamente i fari anabbaglianti in risposta alla velocità e alle condizioni di guida, mentre la “Glare-Free High Beam Segmented Technology” rileva automaticamente il traffico in avvicinamento in condizioni di scarsa luminosità per prevenire l’abbagliamento.

In aggiunta, è presente il dispositivo “Welcome and Goodbye”, attivato ogni volta che il veicolo viene aperto o chiuso. Queste innovazioni si traducono in maggiore efficienza (in termini di durata e risparmio energetico), sicurezza e comfort di guida, riducendo l’affaticamento visivo.

Anche il design dei gruppi ottici posteriori a LED è stato aggiornato, con una combinazione perfetta di stile e tecnologia avanzata, per esaltare ulteriormente l’anima sportiva di entrambi i modelli. Più nel dettaglio, la Nuova Stelvio sfoggia gruppi ottici posteriori con vetro trasparente e finitura lucida, mentre la Nuova Giulia opta per vetro fumé con finitura nero lucido.

Il quadro strumenti totalmente digitale, con uno schermo TFT da 12,3”, offre accesso a una vasta gamma di informazioni relative al veicolo e alla guida autonoma. Il design del cruscotto può essere personalizzato attraverso tre layout differenti: Evolved, Relax e Heritage, ciascuno con un focus diverso, che varia dalla visione futura di Alfa Romeo, al comfort, fino a un omaggio ai modelli iconici degli anni ’60 e ’70.

Nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2023: Arrivano i Matrix LED 1

Il sistema infotainment delle nuove Giulia e Stelvio, insieme alla piattaforma “Alfa Connect Services”, fornisce una serie di servizi mirati a migliorare la sicurezza e il comfort, con la possibilità di effettuare aggiornamenti Over The Air. In particolare, la tecnologia NFT (Non-Fungible Token) presente nei veicoli è una novità nel settore automobilistico, offrendo un certificato digitale unico e immutabile che contiene informazioni cruciali sul veicolo.

Questo certificato può essere utilizzato come prova del mantenimento e del valore residuo del veicolo, rappresentando una garanzia di credibilità nel mercato dei veicoli usati.

In termini di dinamica di guida, le Nuove Giulia e Stelvio continuano a eccellere nei loro segmenti, offrendo un’esperienza di guida in linea con lo spirito di Alfa Romeo, grazie a un equilibrio tra design italiano, motori avanzati, distribuzione ottimale dei pesi e un rapporto peso/potenza eccellente. Elementi come l’uso estensivo di materiali leggeri, il sistema di trazione integrale con tecnologia Q4, il differenziale autobloccante meccanico Q2, le sospensioni Alfa Link e il sistema di frenata integrato (IBS) contribuiscono a fornire un’esperienza di guida dinamica e sportiva, senza compromettere la sicurezza e il comfort.

Nuove Alfa Romeo Giulia e Stelvio 2023: Arrivano i Matrix LED 2

Infine, le Nuove Giulia e Stelvio sono dotate di un set completo di sistemi ADAS (Advanced Driver Assistance Systems) per la guida autonoma di livello 2, fornendo assistenza al guidatore e migliorando il comfort durante i viaggi lunghi, pur richiedendo che il guidatore mantenga il controllo del veicolo.

La serie speciale “Competizione” delle Nuove Giulia e Stelvio di Alfa Romeo sembra essere progettata per celebrare il debutto di questi modelli con uno stile distintivo e tecnologie all’avanguardia. Questa edizione speciale, che emerge come un’elevazione della versione “Veloce”, è disponibile con tutte le opzioni di motorizzazione e si posiziona come la versione top di gamma.

Caratteristiche principali della serie speciale “Competizione”:

  • Colore Esteriore: Presenta un esclusivo colore grigio opaco “Moon Light”, accentuato da pinze dei freni in rosso, offrendo un aspetto sportivo ed elegante.
  • Dettagli Interni: Gli interni sono arricchiti da un impianto audio premium Harman/Kardon, e dai sedili e dalla plancia rivestiti in pelle pregiata nera con cuciture rosse, che sottolineano ulteriormente il carattere sportivo e lussuoso del veicolo.
  • Cerchi in Lega: La Nuova Stelvio “Competizione” sfoggia cerchi in lega da 21″, accentuando il suo aspetto sportivo.
  • Dotazioni: Tra le dotazioni aggiuntive, troviamo i vetri privacy e distintivi “Competizione” posizionati strategicamente sulla fiancata e sui poggiatesta anteriori del veicolo.
  • Tecnologia e Sospensioni: La serie “Competizione” è equipaggiata con il sistema di sospensioni attive “Alfa Active Suspension” e la tecnologia NFT (Non-Fungible-Token). Quest’ultima certifica l’unicità di ogni vettura “Competizione”, garantendo che la configurazione di ogni veicolo sia originale e autenticata

La serie speciale “Competizione” delle Nuove Giulia e Stelvio rappresenta un mix raffinato di stile, performance e tecnologia, incarnando l’essenza del marchio Alfa Romeo. Questa edizione limitata è progettata per attrarre gli appassionati del marchio, offrendo una vettura che non solo è visivamente accattivante, ma che offre anche un’esperienza di guida superiore e tecnologie esclusive.

Gommeblog.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie: RESTA AGGIORNATO/A QUI