Michelin Pilot Sport per la nuovissima Koenigsegg Agera presentata al Salone di Ginevra 2010

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Koenigsegg,  per festeggiare i 15 anni di attività, ha presentato al Salone di Ginevra 2010 la sua ultima creazione: la Koenigsegg Agera. Agera è un’ evoluzione della Koenigsegg CCXR; dotata di un motore V8 4,7 sovralimentato (rivisto rispetto al modello precedente), sviluppa ben 910 Cv e 1100 Nm di coppia, 1000 dei quali disponibili in un arco di utilizzo da 2680 a 6100 giri. Il peso è stato contenuto in soli 1290 kg. Tecnicamente molto avanzata, la nuova Koenigsegg Agera ragiunge la velocità massima di oltre 390 km/h; lo 0-100 viene coperto in soli 3,1 secondi, metre per toccare i 200 km/h servono appena 8,9 secondi. La nuova veste aerodinamica consente alla Koenigsegg Agera di poter usufruire di una spinta di ben 300 kg a 250 km/h e di un’accelerazione laterale di ben 1,6 g con pneumatici omologati per uso stradale.

 

Koenigsegg Agera Michelin Pilot Sport 2 06

 

Pneumatici Michelin Pilot Sport

 

Rinnovata anche la  collaborazione con Michelin per lo sviluppo di pneumatici ad elevatissime altissime prestazioni Pilot Sport 2 che nella misura posteriore sfoggiano una generosissima misura 335/30 R20″. Il nuovo impianto frenante, dotato di ABS regolabile, presenta su dischi carboceramici da 392×36 all’anteriore e 380×24 al posteriore.

 

 

Fonte: Autoblog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.