Montezemolo: Massa nel 2012 si giocherà la presenza in Ferrari

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Luca Cordero di Montezemolo parla della Formula 1 2012, di come, secondo lui il Grande Circus debba essere un vero e proprio “laboratorio”, un laboratorio atto a progettare e sviluppare nuove  tecnologie. Montezemolo esprime inoltre le proprie riflessioni anche sui regolamenti, regolamenti che, appunto in virtù di uno sviluppo ottimale, dovrebbero divenire meno restrittivi. Ma non è tutto: altro punto chiave relativo al Team Ferrari è Felipe Massa. Questo quanto dichiarato dal presidente Montezemolo: Con Massa il contratto è valido per tutta la prossima stagione, lui è con noi da molti anni e anche se non ha avuto una stagione positiva e fortunata non possiamo mettere in discussione un pilota che nemmeno tre anni fa stava vincendo il Mondiale e che è sempre stato veloce e competitivo. Speriamo che finisca la stagione con una soddisfazione in Brasile, da lui ci aspettiamo un grande 2012 e poi valuteremo il da farsi. Diciamo che si giocherà la riconferma nella prossima stagione.

Sempre in riferimento alle performance durante la stagione Formula 1 2011, Montezemolo aggiunge: Un voto alla nostra stagione? Devo dare un 5, che diventa un 6 per l’impegno e per la vittoria di Silverstone esattamente 60 anni dopo il primo successo in F.1 della Ferrari. Ma la stagione è nata male, non abbiamo saputo interpretare bene il regolamento e non abbiamo osato in termini di tecnologia di progetto“.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.