OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

I pneumatici pioggia da competizione, conosciuti come Rain, sono destinati a gare su asfalto bagnato. Caratterizzati da gomma molto morbida presentano un battistrada ricchissimo di intagli e lunghe scanalature, soluzioni progettate per drenare l’acqua. I pneumatici corsa Rain assomigliano alle classiche gomme utilizzate sulle strade di tutti giorni, tuttavia la loro composizione è estremamente differente da quella dei pneumatici normali. Il profilo profondo studiato appositamente permette alle gomme Rain, e di conseguenza alla vettura su cui sono montate, di raggiungere velocità elevatissime su asfalto bagnato poiché elimina il fenomeno aquaplaning.



I pneumatici Rain, sono costruiti in mescola molto morbida, per questo motivo utilizzare gomme Rain su un tracciato asciutto provocherebbe, a causa delle alte temperature raggiunte, un rapido consumo; la temperatura ottimale di lavoro dei pneumatici Rain è di 60 °C. Sopra questa soglia è necessario utilizzare pneumatici Intermediate in grado di colmare la lacuna Slick e Rain.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.