OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

L’accordo è pluriennale e comprenderà anche esibizioni di produzione dei pneumatici ad alte prestazioni, argomento spesso ignorato dal grande pubblico, ma fondamentale per la resa di un’auto. Il Museo è stato inaugurato a Maranello nel 1989 e nelle sue esposizioni dinamiche ospita numerosissime auto che hanno contribuito a costruire la fama del Cavallino Rampante. Strutturato in aree tematiche, dalla prima settimana di novembre il museo inizierà ad organizzare spazi espositivi dedicati a Michelin. L’azienda francese, infatti, equipaggerà la Ferrari FF con i suoi Michelin Pilot Super Sport. Accanto all’auto un totem interattivo presenterà i metodi di produzione di Michelin, caratterizzati dalle diverse tecniche usate per ogni tipo di gomma.

Sarà presente anche un’esauriente esposizione dei materiali che costituiscono lo pneumatico, partendo dalla gomma sintetica e naturale fino ai cavetti, dalla tela carcassa alle polveri di nero fumo, silice e zolfo. In definitiva, un’ottima occasione per vedere come lavorano insieme due grandi aziende protagoniste del mondo dell’auto, dietro ai cui segreti raramente si può accedere. Le tecniche e la conoscenza di Michelin e Ferrari, sono invece ora patrimonio di tutti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.