Mercedes ML 63 Amg: come riempiere lo specchietto di molte auto sportive !

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Forse per voi le parole “alte prestazioni” e “suv” sono incompatibili come “elefante” e “balletto”. In un mondo razionale avreste ragione. Come soluzione per trasportare molti bagagli , una wagon a trazione integrale ha molto più senso di un suv pieno di steroidi. Ma la nuova Mercedes ML63 AMG potrebbe farvi cambiare idea. Quando il marchio decise di produrre la prima versione nel 1999, diede inizio al mercato della suv pompate, la prima vettura uscita dal reparto di elaborazione della Mercedes è stata la ML55 AMG. Era veloce come una locomotiva e divorava i freni a disco come biscotti.

Poi è venuta la ML 63 AMG, con un look e un handling più dinamici e riusciva a riempiere lo specchietto di molte auto sportive. Nel terzo tentativo, troviamo degli interventi meno esasperati; riguardono soprattutto il motore, il rauco V8 aspirato da  6.2 litri è stato sostituito con un più efficento V8 biturbo della CLS AMG. Il telaio è più sostanzioso, composto e preciso grazie ad un serie d’interventi. Gli ammortizzatori adattivi  e un sistema diabolicamente complicato chiamato Active Curve System , che compensa il rollio utilizzando i circuiti idraulici, mantengono le quasi 2.3 tonnellate piantate sull’asfalto.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=I4NcWi4qMN4&feature=plcp&context=C432bd49VDvjVQa1PpcFNDkmr3YqZMEB5A0nvJw-GGbsLfYbn1nIE=’]

La distribuzione della coppia 40/60 anteriote/posteriore aiuta la vettura in curva, come lo sterzo AMG sensibile alla velocità. Va veloce e affronta le curve in modo più rapido di quanto si pensi. Ma avrete la sensazione che sia la scena a battere la fisica, e non voi. Se questo genere di cose non vi tocca, va bene, ma provate una familiare High Performance. Se non cambiate idea, ecco altre 2 paroline magiche : “pensateci”, ” ancora”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.