MINI al Salone di Ginevra 2012: 6 nuovi modelli in arrivo

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


A Ginevra celebra il proprio debutto la MINI John Cooper Works Countryman, la prima vettura altamente sportiva della gamma di modelli che combina il tipico entusiasmo per le corse automobilistiche dei modelli John Cooper con la trazione integrale ALL4. La MINI John Cooper Works Countryman viene alimentata da un motore quattro cilindri da 160 kW/218 CV sviluppato ex novo, equipaggiato con un turbocompressore del tipo Twin-Scroll, iniezione diretta di benzina e comando valvole variabile. Il nuovo modello è dotato di serie di un kit di aerodinamica, di un assetto sportivo con abbassamento della scocca, di cerchi in lega da 18 pollici e di numerosi stilemi di design messi a punto appositamente. La MINI John Cooper Works Countryman è la prima automobile John Cooper Works equipaggiabile a richiesta con un cambio automatico a sei rapporti.

La seconda anteprima mondiale di MINI attira l’attenzione su un concetto automobilistico completamente nuovo che contribuirà̀ a conquistare nuovi target-group. La MINI Clubvan Concept è lo studio di una vettura compatta premium che si contraddistingue per offrire delle capacità di trasporto ampliate, adatta sia alla vita professionale che alla guida durante il tempo libero. Lo studio è stato messo a punto sulla base della MINI Clubman ed è caratterizzato soprattutto per offrire due posti e uno spazioso vano di carico dal piano liscio, cristalli laterali posteriori fissi e oscurati.

Ma questo non tutto: dall’8 al 18 marzo 2012 marzo il pubblico del Salone internazionale dell’automobile potrà̀ ammirare l’esordio di tre nuove personalità̀ automobilistiche. La MINI Baker Street simbolizza il ruolo di trend-setter del marchio famoso per le sue innovazioni. La MINI Bayswater accentua soprattutto lo spirito sportivo e l’agilità̀ di handling dei modelli MINI. Il terzo modello è la MINI Cabrio Highgate che esprime un’immagine esclusiva e un’interpretazione moderna dello stile britannico.

MINI John Cooper Works Countryman (Clicca per leggere tutte le caratteristiche)

Sesto modello John Cooper Works dell’attuale gamma MINI, primo modello equipaggiato con la trazione integrale ALL4 (di serie), lancio: autunno 2012. Motore quattro cilindri in linea sviluppato completamente ex novo con turbocompressore del tipo Twin-Scroll, iniezione diretta di benzina e comando valvole variabile, 1 600 cm3, 160 kW/218 CV, coppia massima: 280 Nm (con overboost: 300 Nm), primo modello John Cooper Works con cambio automatico a sei rapporti disponibile come optional. Accelerazione (0-100 km/h: 7,0 secondi, velocità massima: 225 km/h (cambio automatico: 223 km/h), consumo di carburante nel ciclo di prova UE: 7,2 (cambio automatico: 8,0) litri, emissioni di CO2: 167 (187) g/km (valori provvisori). Kit di aerodinamica, assetto sportivo, impianto di scarico sportivo, cerchi in lega da 18 pollici, regolazione della stabilità di guida DSC con DTC di serie, come optional l’esclusiva vernice di contrasto Chili Red per il tetto e gli specchietti retrovisori esterni e cerchi in lega da 19 pollici. Interni con allestimento di serie completo di sedili sportivi, volante sportivo, unità di visualizzazione e comando disegnati appositamente per il nuovo modello.

MINI Clubvan Concept (Clicca per leggere tutte le caratteristiche)

Studio sulla base della MINI Clubman, concetto innovativo per la prima offerta premium nel segmento dei veicoli da trasporto costruiti sulla base di vetture compatte, versatilità̀ di utilizzo sia nell’ambiente professionale che nel tempo libero con il tipico divertimento di guida MINI. Due posti, vano di carico separato da una griglia, cristalli laterali posteriori fissi e fortemente oscurati, caricamento di merce confortevole grazie alla porta posteriore a due ante e la Clubdoor al lato destro della vettura. Interpretazione moderna, orientata al lifestyle, del concetto di veicolo commerciale compatto; esempio storico: Morris Mini Van sulla base della Mini classica (1960), conquista di nuovi target-group nel settore commerciale, elevato appeal grazie alla combinazione unica di maggiore funzionalità̀, immagine e carattere premium di una MINI.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.