Nuova BMW X6: più dinamica, imponente, efficiente ed innovativa

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Dal suo lancio sul mercato, in tre anni e mezzo le unità vendute nel mondo della BMW X6 sono state più di 150 000, superando così di gran lunga le previsioni iniziali. Anche la domanda continuamente alta di BMW X6 sui mercati automobilistici mondiali rappresenta una grande prova di apprezzamento per lo straordinario concetto automobilistico della Sports Activity Coupé.

Elementi caratteristici nel frontale e nella coda, fari adattivi a LED disponibili come nuovo optional. I ritocchi precisi nella zona frontale consentono alla nuova BMW X6 di rafforzare la propria immagine segnata da una maestosità e da una sportività superlativa. I fari fendinebbia ora sono racchiusi in cornici con finitura opaca nella parte superiore delle prese d’aria esterne. La loro posizione più alta e spostata verso l’esterno esalta la larghezza della vettura. Grazie a una cornice modellata tridimensionalmente, con barre che si inclinano leggermente nella parte inferiore, la griglia BMW risalta in modo più pronunciato nel frontale della vettura. L’inclinazione delle barre della griglia si profila all’altezza della base inferiore dei gruppi ottici, il che crea un’ulteriore linea orizzontale che contribuisce anch’essa ad esaltare l’ampia carreggiata e la tenuta di strada stabile della nuova BMW X6.

In alternativa ai fari bi-xeno di serie, la nuova BMW X6 è la prima vettura del suo segmento a poter vantare come optional i fari adattivi a LED. La loro luce bianca luminosa assicura condizioni di visibilità ottimali, il loro aspetto sofisticato rappresenta una nuova interpretazione dei doppi proiettori circolari tipici per il marchio. La forma tridimensionale degli anelli luminosi dei fari adattivi a LED è appiattita in modo vistoso sia nella parte alta che nella parte bassa e gli anelli sono sormontati sul bordo superiore da una luce di posizione a LED. Come fonti di luce per gli anabbaglianti e gli abbaglianti vengono utilizzate le unità a LED, collocate centralmente su una staffa orizzontale e che convogliano la loro luce nei riflettori posizionati davanti. Nella nuova BMW X6 M i fari adattivi a LED fanno parte dell’allestimento di serie. I gruppi ottici posteriori ridisegnati con tecnica LED esaltano in modo ancora più intenso la coda dalla forma atletica della nuova BMW X6. Le luci posteriori sono costituite rispettivamente da due barre luminose alimentate a LED che quali corpi illuminanti dalla luce armoniosa producono il design notturno tipico del marchio. Il loro orientamento orizzontale e il loro protendersi ampiamente verso l’esterno esaltano sia la larghezza della vettura sia anche il passaggio fluido dalle fiancate alla coda.

Integrazioni seducenti nella gamma di vernici esterne, cerchi in lega  leggera e allestimenti in pelle. La gamma delle vernici esterne per la nuova BMW X6 comprende due tinte pastello e otto tinte metallizzate, tra queste anche le varianti Marrakeschbraun metallizzata, Orionsilber metallizata e Midnight Blue metallizzata. L’allestimento di serie della nuova BMW X6 comprende inoltre cerchi in lega leggera da 19 pollici. Nel modello a otto cilindri BMW X6 xDrive50i i cerchi presentano un nuovo styling a doppi raggi nella versione bicolore. La scelta dei cerchi in lega disponibili come equipaggiamento speciale è completata da una variante da 20 pollici nello styling con raggi a Y e versione bicolore. Per la BMW X6 è possibile richiedere come optional un cofano motore con powerdome pronunciato, che esalta ancora di più l’aspetto atletico della Sports Activity Coupé (non disponibile in Germania). L’allestimento in pelle di serie Nevada è ora disponibile anche nel colore Vermilionrot. Per l’allestimento speciale ampliato in pelle Nappa esclusiva è possibile d’ora in poi scegliere tra i colori Nero e Elfenbeinweiß. La nuova BMW X6 viene proposta di serie come una quattro posti. È possibile richiedere come optional un divanetto posteriore a tre posti. Il volume del bagagliaio della Sports Activity Coupé è di 570 litri ampliabile fino a 1.450 litri reclinando gli schienali dei sedili posteriori.

Un ulteriore optional disponibile in Germania per la nuova BMW X6 è la M Sport Edition. Questo interessante pacchetto di allestimenti comprende cerchi in lega SUV leggera da 20 pollici nello styling a doppi raggi in versione bicolore con pneumatici misti, i fari adattivi a LED, la BMW Individual Shadow Line lucida, una cornice nera per i fari fendinebbia e i battitacco M. Gli elementi caratteristici espressivi degli esterni vengono completati da un ambiente sportivo all’interno dell’abitacolo. A ciò contribuiscono tra l’altro sedili sportivi con regolazione elettrica e funzione Memory, la combinazione Alcantara/pelle Nappa di colore nero specificamente per vetture M con tipico marchio M e cuciture a contrasto, volante in pelle M con paddle integrati, poggiapiede M, pedali in acciaio, modanature interne con finitura in alluminio Flywheel nero e rivestimento del padiglione BMW Individual nel colore antracite.

Nuova BMW X6: dinamica, imponente, efficiente, innovativa. Con il lancio sul mercato della nuova BMW X6 la combinazione di immagine imponente, agilità ed efficienza tipica del marchio, che contraddistingue la Sports Activity Coupé, raggiunge nuovi livelli. I motori benzina e diesel disponibili per la BMW X6 dotati di tecnologia BMW TwinPower Turbo colpiscono per la loro elevata elasticità a fronte di valori di consumo particolarmente contenuti. Il motore V8 della BMW X6 xDrive50i eroga 300 kW/407 CV, nella BMW X6 xDrive35i un motore benzina a sei cilindri in linea assicura con i suoi 225 kW/306 CV una sportività imponente. I motori diesel a sei cilindri in linea dei modelli BMW X6 xDrive40d e BMW X6 xDrive30d sviluppano rispettivamente 225 kW/306 CV e 180 kW/245 CV. I due modelli non convincono solo per l’erogazione di potenza sportiva, bensì anche per i loro valori di consumo UE di 7,5 litri per 100 chilometri (BMW X6 xDrive40d) e 7,4 litri (BMW X6 xDrive30d). Al fine di ottenere un’ulteriore riduzione della quantità di ossido di azoto (NOx) nei gas di scarico, a partire dalla primavera 2012 la BMW X6 xDrive30d potrà essere equipaggiata con la tecnologia BMW BluePerformance disponibile come optional. Oltre ai componenti di serie, quali filtro per particolato diesel e catalizzatore ossidante, sarà utilizzato a questo scopo anche il sistema AdBlue con iniezione di urea. Pertanto la vettura soddisfa già ora le disposizioni della norma antinquinamento EU6 che entrerà in vigore dal 2014.

In occasione del lancio sul mercato della nuova BMW X6 debutta inoltre una variante di modello supplementare derivata dalla stessa. Con il suo motore diesel sei cilindri in linea da 280 kW/381 CV, sviluppato ex novo, l’automobile BMW M Performance BMW X6 M50d definisce nuovi parametri di riferimento in termini di elasticità ed efficienza. La tripla sovralimentazione turbo, unica nel suo genere, permette al propulsore diesel sei cilindri di serie più potente al mondo di mettere rapidamente a disposizione una spinta che rimane disponibile fin nei campi di regime elevati. La sua coppia massima è di 740 Newtonmetri. L’efficienza eccezionale soprattutto in rapporto alla sua potenza è dovuta, tra l’altro, alla nuova versione dell’iniezione diretta Common Rail, i cui iniettori piezoelettrici funzionano con una pressione massima di 2.200 bar. Con un valore di accelerazione di 5,3 secondi con cui compie lo scatto da 0 a 100 km/h, la BMW X6 M50d batte addirittura i modelli a otto cilindri, il suo consumo medio nel ciclo di prova UE è tuttavia di soli 7,7 litri per 100 chilometri. La sua tecnica di propulsione e di assetto nonché le sue caratteristiche aerodinamiche sono state armonizzate con la tipica precisione M. Quale ulteriore prodotto proposto da BMW M GmbH, specializzata nelle vetture ad alte prestazioni, anche la BMW X6 M, alimentata da un motore V8 da 408 kW/555 CV, usufruisce di ritocchi mirati nei settori design e allestimenti. La BMW X6 M è dotata di un cambio automatico sportivo M a sei rapporti e mette in risalto il proprio status originale tra l’altro grazie ad una tecnica di assetto sviluppata ad hoc.

In tutti gli altri modelli la potenza del motore viene trasmessa attraverso un cambio automatico sportivo a otto rapporti di serie comprensivo di paddle al volante. Il Dynamic Performance Control, quale parte integrante del sistema a trazione integrale intelligente xDrive, è montato di serie in tutte le varianti della BMW X6. Ciò determina una maggiore precisione della distribuzione della potenza a controllo elettronico volta ad ottimizzare la stabilità di guida, la trazione e il dinamismo. Questo aspetto è evidente soprattutto nella guida sportiva in curva. Per promuovere l’agilità di sterzata, già in ingresso in curva il sistema xDrive trasmette una maggiore forza motrice alle ruote posteriori. Grazie ad una distribuzione continua della coppia motrice tra le ruote posteriori, il Dynamic Performance Control ottimizza inoltre la stabilità di guida in presenza di forti forze di accelerazione trasversale nonché la trazione nell’accelerazione in uscita dalle curve. Al fine di aumentare ulteriormente l’agilità e la superiorità, l’Active Steering (non disponibile per la BMW X6 M50d e per la BMW X6 M) e l’Adaptive Drive (di serie nella BMW X6 M50d e nella BMW X6 M) vengono proposti con ammortizzatori a regolazione elettronica e stabilizzazione del rollìo.

Il carattere innovativo della nuova BMW X6 è esaltato anche dall’ampia gamma di sistemi di assistenza alla guida e servizi di mobilità di BMW ConnectedDrive. Oltre al BMW Head-Up-Display sono disponibili per la Sports Activity Coupé tra l’altro l’allarme fuoricorsia (non disponibile per la BMW X6 M50d e la BMW X6 M), l’indicatore Speed Limit Info nonché il sistema Side View e la videocamera di retromarcia con Top View. In più, anche per la nuova BMW X6 il collegamento in rete intelligente consente di ottimizzare l’integrazione a bordo di smartphone e lettori musicali nonché l’utilizzo di innovative funzioni di infotainment.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.