F1 Singapore: Heikki Kovalainen (Caterham), “Singapore è una gara bellissima”

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

F1 Singapore, Heikki Kovalainen (Caterham), ha commentato: “Singapore è una gara bellissima. E’ un posto incredibile per correre un Gran Premio e deve essere eccitante per i tifosi guardare delle monoposto che sfrecciano a tutto gas per le strade di notte. Per il pilota è come correre su un normale circuito stradale: grazie alle luci non abbiamo problemi di visibilità. Ma ho visto le immagini televisive dall’alto, e vedere tutto il circuito illuminato è fantastico!
Da un punto di vista tecnico, una delle chiavi per il set-up in pista è trovare una buona stabilità in frenata e la massima trazione. E’ una pista ad alto carico aerodinamico, piuttosto irregolare, soprattutto nelle curve 13 e 14, anche se è stata riasfaltata nel 2010. A Singapore avremo le mescole Pirelli soft e supersoft, proprio come a Monaco (ed è probabile che avremo gli stessi livelli di degrado di Monte Carlo, sebbene qui le temperature siano più alte). La gestione degli pneumatici  è stata fondamentale per tutto l’anno e sarà così anche su questo circuito.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.