Formula 1 2012: McLaren VS Mercedes. Germania alla riscossa !

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Per 2 anni le abbiamo viste lontane. La McLaren là davanti. E la Mercedes prima degli altri in costante inseguimento. Ora per la prima volta , sembrano davvero vicine. E hanno un obiettivo comune: assicurarsmi Hamilton per il futuro. Vero che la Mercedes nelle prove sembra dietro, ma gli osservatori della concorrenza , quelli che fanno le estrapolazioni sostengono che la W03 girava sempre con molta benzina. Due filosofia diverse a confronto con la McLaren che cercava, a volte, la prestazione pura , se non proprio il giro estremo da qualifica. E la Mercedes invece che batteva la pista per capire a fondo il progetto. Ma perche la McLaren è stata tanto ai box? La Mp4-27 è una delle poche vetture che ha sposato in pieno, e da subito , il concetto dei terminali in basso,annegandoli in una sorta di pozzetto nella parte posteriore delle fiancate. Per Hamilton e Button, la soluzione funziona. Ma c’è molto altro, un pacchetto aerodinamico che rompe con la tradizione McLaren, un musetto che fa a meno dell’appendice a T montata per tanti anni subito al di sotto. Nonostante il telaio più basso, il flusso d’aria nella parte inferiore viene assicurato proprio facendo a meno della complessa aerodinamica usata in passato. E del resto , se oggi il carico al retrotreno è tanto minore, non c’è bisogno di bilanciarlo con una deportanza eccessiva davanti. Mancano pochi giorni al via,che vinca il migliore!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.