Michelin, nel 2012 vincere il Rally di Montecarlo e La 24 Ore di Le Mans

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Nel 2012, il Rally automobilistico di Montecarlo e la 24 Ore di Le Mans, due gare tra le più celebri al mondo, celebrano ambedue la loro 80a edizione. Dopo aver celebrato i cento anni d’esistenza l’anno scorso, il Rally di Montecarlo festeggia quest’anno la sua 80a edizione disputata. Nel 1911, la prima edizione del Rally di Montecarlo venne vinta da Henri Rougier su una Turcat-Mery 25HP, la « vettura degli intenditori » che era allora fabbricata dove sorge oggi lo Stadio Vélodrome di Marseille. Per evidenti ragioni, la gara non venne, poi, organizzata tra il 1912 ed il 1924 e tra il 1939 ed il 1949.

Per quest’80a edizione, il Montecarlo è di ritorno in WRC e questo è già un evento di rilievo in sé. L’Automobile Club de Monaco non ha voluto celebrare più particolarmente quest’edizione anniversario perché fa semplicemente parte della logica delle cose. Unica novità : la sala stampa del Rally di Montecarlo 2012 si situa quest’anno sotto il tunnel del circuito di Monaco, al “Centre Auditorium Reigner III”. Nel 2012, festeggeremo, del resto, anche la 70a edizione del Gran Premio di F1 di Monaco, spiega un portavoce dell’ACM.

Le due gare organizzate dall’ACM hanno un punto in comune. Nel 1928, l’allora Presidente dell’ACM, Alexandre Noghès, voleva registrare l’Automobile Club de Monaco all’AIACR (organismo precursore della FIA). Ma per poterlo fare doveva organizzare una gara automobilistica sul territorio monegasco, mentre il Rally di Montecarlo si svolgeva su strade di altri paesi europei, confinanti. Detto fatto : il 14 aprile 1929, prendeva il via il 1° Gran Premio di Monaco, corso – come avviene ancora tutt’oggi – nel Principato.

Nel prossimo giugno, anche la celeberrima 24 Ore di Le Mans disputerà la sua 80a edizione. Nel 1923, a vincerla per la prima volta fu l’equipaggio Lagache/Leonard su una Chenard & Walcker/Michelin.

Fonte – Immagini: Best-of-rallylive.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.