Cerchi in lega da 21 Fondmetal per la nuova Maserati Quattroporte Novitec

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Cerchi in lega Fondmetal per la nuova Quattroporte, ammiraglia di casa Maserati. La berlina infatti porta anche la firma di NOVITEC TRIDENTE, divisione di NOVITEC ROSSO dedicata alla casa automobilistica modenese. Il famoso tuner tedesco ha sviluppato in kit per questa berlina top di gamma in grado di emozionare per l’impeccabile design e per le prestazioni da vera granturismo. Il Kit di elaborazione studiato per la Maserati Novitec Tridente comprende l’aggiunta di un compressore volumetrico, un intercooler  acqua-aria, un sistema di aspirazione rivisto, iniettori maggiorati e una centralina ECU rimappata. Questo ha portato a un deciso incremento di potenza della vettura per cui si è reso necessario anche un intervento su sospensioni, pneumatici e cerchi. Per quest’ultima componente NOVITEC ha scelto di equipaggiare la Maserati con ruote da 21” prodotte da FONDMETAL, riconfermando la fiducia nel partner con cui da anni collabora su progetti particolari.

 

Novitec Fondmetal

 

Cerchi in lega Fondmetal

 

La partnership fra FONDMETAL e NOVITEC ROSSO nasce nel 2005 con  il progetto di ruota monoblocco in 9×19 e 12,5×19 per la Ferrari Modena. Il successo di questa ruota è di tale portata, da spingere le due aziende a confermare la partnership, che in poco tempo produce ruote di due nuove dimensioni, sempre per Ferrari, da 9×21 e 12,5×21 e si completa infine con la ruota da 11,5×22. Oggi il rapporto fra FONDMETAL e NOVITEC ROSSO non si esaurisce nell’ambito dell’equipaggiamento per le autovetture. In numerosi appuntamenti di grande portata per il mondo dei motori e delle autovetture, le due aziende hanno fatto fronte comune, come è successo in occasione di fiere e manifestazioni, dove sono state esposte e messe a disposizione dei clienti numerose vetture elaborate da Novitec Rosso e personalizzate con ruote realizzate da FONDMETAL.

 

Novitec Fondmetal

 

Novitec Rosso

 

Nata nel 1989 per iniziativa di Wolfgang Hagedorn, NOVITEC ROSSO realizza motori e prodotti personalizzati di altissima qualità, capaci di rendere le auto più performanti e di  migliorarle dal punto di vista estetico. Specializzata nella rifinitura di auto sportive italiane, Ferrari e Maserati, NOVITEC ha realizzato negli anni ’90 il NOVITEC Turbo, mentre i motori a compressione per le vetture ALFA ROMEO hanno riscosso un elevato interesse a livello internazionale. Grazie al successo ottenuto con Alfa Romeo, NOVITEC sviluppa e realizza nel 2003 il primo motore bi-compressore per la Ferrari F360 Modena. Oggi i motori bi-compressore della NOVITEC ROSSO per i modelli Ferrari sono di manifattura di altissima qualità, così come la tecnologia applicata, e godono di un’eccellente reputazione internazionale. Qualità superiore, massima funzionalità ed design innovativo sono gli elementi che contraddistinguono i prodotti Novitec Rosso, rendendoli unici.

 

Novitec Fondmetal

 

FONDMETAL nasce nel 1972 da un’idea di Gabriele Rumi, che la sviluppa come azienda specializzata nella fusione di alluminio per conto terzi. Già nel 1980 l’azienda comincia a trasformarsi, producendo cerchi in lega di tale successo da diventare in soli 4 anni l’unico prodotto del marchio FONDMETAL. La vendita, inizialmente concentrata nel canale aftermarket, presto si allarga coprendo anche il mercato OES (Original Equipment Spares), grazie anche alla collaborazione con case automobilistiche di alto livello. Oggi core business del GRUPPO FONDMETAL sono i prodotti e i servizi per l’automotive, anche quello ad altissima specializzazione delle competizioni sportive. I numeri del GRUPPO FONDMETAL sono più che significativi: oltre 200 gli addetti, la capacità produttiva di più di 1.000.000 di ruote, una media di 60 progetti sviluppati nel corso di un anno.

 

 

Fonte: Fondmetal

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.