PREZZI E OFFERTE PNEUMATICI INVERNALI 2022

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS870INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo


Test TCS gomme M+S 2014. Dalle valutazioni degli esperti, dei 14 pneumatici invernali delle dimensioni 175/65 R14 82T, quattro hanno ottenuto la votazione “molto raccomandato”, grazie alle loro prestazioni equilibrate; otto gomme neve, evidenziando alcune carenze, sono state classificate con la menzione “raccomandato” e 2 pneumatici sono stati valutati come “non raccomandato”.

Il comportamento di ogni pneumatico è stato analizzato con prove di guida su strada con fondo asciutto, bagnato, innevato e ghiacciato. Gli altri criteri d’esame riguardavano il rumore, il consumo di carburante e l’usura. Questa valutazione, complessa ed esigente, sottopone le gomme a un test rigoroso. Delle 28 gomme analizzate dal TCS, 23 hanno ottenuto almeno la menzione “raccomandato”.

test-gomme-neve-tcs-2014-report

Pneumatico Invernale MOLTO RACCOMANDATO

Continental ContiWinterContact TS850, pneumatico invernale 2015 che ha convinto i tecnici TCS per le eccellenti prestazioni su fondo stradale bagnato, ghiacciato, e per la sua resistenza all’usura.

Dunlop SP Winter Response 2 si è differenziato per il minor consumo di carburante della sua categoria.

Michelin Alpin A4 ha superato la concorrenza in quanto a “longevità” mentre la gomma termica Firestone Winterhawk 3 ha ottenuto buoni risultati per le sue performance ben bilanciate.

Pneumatico Invernale RACCOMANDATO

Nelle gomme “raccomandate” ha primeggiato ESA-Tecar SuperGrip 7+. Questo pneumatico presenta leggere carenze durante la percorrenza su fondo stradale bagnato, carenza che ha inficiato la votazione anche per le gomme Fulda Kristall Montero 3 e Vredestein Snowtrac 3.

Nella valutazione generale Pirelli Snowcontrol Serie 3 è stato svantaggiato nella prestazione su fondo stradale asciutto mentre Sava Eskimo S3+ ha presentato lacune sia su fondo stradale asciutto, sia sul bagnato.

Hankook Winter icept RS W442 non ha convinto gli esperti su fondo asciutto, sulla neve e sul ghiaccio.

Gli pneumatici invernali Toyo’s Snowprox S943, nonostante l’eccellente risultato sull’asciutto, sono stati declassati per lievi mancanze su fondo bagnato.

GT Radial Champiro Winterpro non è riuscito invece a rivaleggiare con le migliori in tutte le condizioni stradali.

Pneumatico Invernale NON RACCOMANDATO

In chiusura troviamo gli pneumatici termici Cooper Weather Master SA2 e Star Performer SPTS AS che non possono essere raccomandate per i deboli risultati ottenuti.

test-gomme-neve-tcs-2014-175

Clicca sull’immagine per ingrandire

Gomme Termiche: Link Utili

LINK ALLE OFFERTE PNEUMATICI INVERNALI: PREZZI PNEUMATICI INVERNALI

Guida alla Scelta delle gomme termiche:

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.