Miglior Seggiolino Bambini Auto 2018: Test e Valutazione

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Nell’ultimo test inerente i seggiolini auto per bambini, il TCS ha effettuato una simulazione d’incidente per dimostrare quali severe conseguenze subisce un bambino mal allacciato. Ciò causa problemi alla testa doppiamente più importanti rispetto a chi è ben sistemato sul seggiolino.

Molteplici inchieste hanno svelato che un bambino su due non è correttamente allacciato quando viaggia in auto, spesso perché la giacca che indossa impedisce alla cintura di sicurezza di aderire correttamente al suo corpo.

I piccoli passeggeri corrono così un grosso rischio. Per ricordare i cinquant’anni di test sui seggiolini-auto per bambini, il TCS ha effettuato una simulazione d’incidente in collaborazione con il Dynamic Test Center.

Nelle collisioni simulate in questo test è emerso che i bambini mal allacciati subiscono problemi alla testa doppiamente più importanti rispetto a quelli allacciati correttamente (vedi video).

CYBEX ha ottenuto ancora una volta ottimi risultati nell’attuale test europeo dei seggiolini auto: due seggiolini auto CYBEX sono stati giudicati i migliori nei test nei rispettivi gruppi. CYBEX Pallas S-Fix e Solution S-Fix sono i vincitori del test dell’associazione tedesca indipendente Stiftung Warentest. Nello specifico il seggiolino auto bambini 2018 CYBEX “Pallas S-Fix” è il vincitore del test nel gruppo 1/2/3 (9 – 36 kg) con un punteggio totale di “BUONO” (2,1), mentre  CYBEX “Soluzione S-Fix” è il vincitore del test con un punteggio totale di 1,7, a parità con altri produttori.

L’organizzazione indipendente tedesca per i consumatori Stiftung Warentest ha testato vari seggiolini auto di tutti i gruppi in collaborazione con ADAC e altre organizzazioni europee di consumatori. Il seggiolino auto 2-in-1 CYBEX Pallas S-Fix così come il seggiolino del gruppo 2/3 Solution S-Fix hanno ottenuto ottimi risultati nel test corrente. Le più recenti edizioni della nota famiglia Pallas e Solution sono state premiate come vincitori del test nella rispettiva categoria per Stiftung Warentest e come migliori della loro categoria per ADAC. Sono stati testati 18 diversi seggiolini auto di tutti i gruppi e sono stati valutati per quanto riguarda la sicurezza, la maneggevolezza, l’ergonomia e le sostanze nocive.

“CYBEX ha da sempre l’intenzione di sviluppare i migliori prodotti per i nostri consumatori e siamo lieti e orgogliosi delle eccezionali prestazioni nei test dei nostri seggiolini auto. Questo risultato sensazionale conferma ancora una volta la nostra convinzione e il successo del nostro principio dell’innovazione S.D.F: una collaborazione di successo tra i nostri sviluppatori e progettisti dà vita a seggiolini auto che soddisfano costantemente i più elevati standard di sicurezza possibili.”, afferma Johannes Schlamminger, CEO di CYBEX.

Test Seggiolini Auto 2018

15 modelli sono risultati “consigliati” o meglio ancora e 5 seggiolini non hanno superato l’esame a causa dell’elevata presenza di sostanze tossiche..

In quest’ultimo test sui seggiolini auto, il TCS ha esaminato 20 modelli nei campi della sicurezza, maneggevolezza, ergonomia e sul tenore di sostanze nocive.

13 modelli sono risultati “molto consigliati” e 2 “consigliati”, superando ampiamente le prescrizioni legali.

5 seggiolini con troppe sostanze tossiche e altri difetti

È risaputo che nei seggiolini non ci dovrebbero essere sostanze tossiche, perché un bambino potrebbe assorbirle attraverso la bocca o la pelle.

Nel test, sulla presenza di sostanze nocive, sono state applicate le medesime norme in vigore per i giocattoli. Sono state analizzate tutte le parti del seggiolino che entrano in contatto con il bambino.

5 dei 20 modelli testati avevano un tenore di sostanze tossiche troppo elevato e perciò sono stati giudicati “insufficienti” anche se in altri campi hanno ottenuto buoni risultati.

Primo seggiolino gonfiabile

Il modello “Nachfolger Hy5 TT”, novità sul mercato, è un seggiolino auto gonfiabile adatto per i viaggiatori che usano vari mezzi di trasporto o veicoli condivisi. Pesa solo 5,1 kg e sgonfiato è poco ingombrante; questo seggiolino può essere facilmente trasportato anche su lunghi tragitti e si gonfia con una pompa compresa nel prezzo.

Ha ottenuto il risultato “consigliato” dopo le prove di sicurezza e maneggevolezza, tuttavia, non ha superato le severe norme sulle sostanze nocive e alla fine è stato valutato “non consigliato”.