Hyundai Genesis by Enjuku Racing: motore sovralimentato e cerchi BC Racing

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Continuano le anticipazioni prima del SEMA Show di Las Vegas, che si terrà nei primi giorni di novembre. Tra le bellezze che stiamo aspettando con ansia non può non figurare questa incredibile Hyundai genesis, l’ultimo progetto Tuning del laboratorio Enjuku Racing. Questa squadra di tecnici della Florida, già conosciuti per aver partecipato al campionato di Formula Drift, hanno deciso di pompare a dovere l’auto coreana, rendendola più accattivante allo sguardo e, soprattutto, più rombante sotto al cofano. Cominciamo, però, parlando della carrozzeria, che è stata rifatta e rifinita proprio per bene. Lo chassis è stato modificato e alle ruote sono state aggiunte nuove sospensioni BC Racing BR-Type. Della stessa marca sono anche i cerchi in lega da 19 pollici del tipo TA02 equipaggiati con pneumatici UHP. Il tutto è stato poi completato dalle modifiche estetiche all’esterno e dalla colorazione rossonera in perfetto stile sportivo.

Parliamo ora del motore, che promette di essere davvero rombante. Ancora non si sa quale sia la sua potenza esatta, che verrà rivelata solamente al SEMA Show, ma vi basti sapere che i tecnici hanno pensionato letteralmente il V6 DOHC da 3.8 litri, che era già in grado di sviluppare una potenza massima di 306 Cv, e hanno inserito una nuova versione del sovralimentato LS1. Mancheranno i dati ufficiali, ma siamo già sicuri che la musica sarà celestiale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.