Pneumatici Online

25 Ore Fun Cup di Spa-Francorchamps

PREZZI MIGLIORI GOMME INVERNALI TEST TCS 2023

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS870MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 870 PMOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

MICHELIN ALPIN 6MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

DUNLOP WINTER SPORT 5MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP PERFORMANCE +MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP 9+MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

FIRESTONE WINTERHAWK 4MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

BRIDGESTONE BLIZZAK LM 005MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

KUMHO WINTERCRAFT WP52CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

PIRELLI CINTURATO WINTER 2CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

YOKOHAMA BLUEARTH-WINTER V906CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

HANKOOK WINTER I*CEPT RS3CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

NOKIAN WR SNOWPROOFCONSIGLIATO

Mostra Prezzo

VREDESTEIN WINTRAC PROCONSIGLIATO

Mostra Prezzo


Strani i casi delle corse: 10 anni a inseguire il risultato vincere la 25 Ore Fun Cup di Spa-Francorchamps, e nuovamente un ritorno a mini vuote; le premesse c’erano tutte: 4 equipaggi, Fun Frecce Tricolori (Bonacini – Lasagni – Moccia – Villa – Palopoli), Fun MIHC Sport (Chimentin – Carlotto – Memmola – Bianchet – Stefanelli), Fun GDL Racing 3 (De Lorenzi – Giagnacovo – Guazzini – Pozzi) e Fun BD Racing (De Castro – Calcinati – Mantori – Ferri – Tresoldi). Alla fine purtroppo però il risultato ha parlato ancora una volta lingua vallone. Tuttavia non abbattiamoci completamente; forse è sufficiente non mettere il risultato in cima alla scala dei valori, ma considerare l’aspetto FUN come prioritario. Alberto Bergamaschi, uomo di comunicazione di Continental Italia dichiara:

 

È un’iniziativa a metà tra la simpatia ed il team building che rivolgiamo agli ingegneri della sperimentazione di Fiat Group Automobiles, con cui abbiamo uno stretto rapporto di collaborazione nel primo equipaggiamento, e ad alcuni giornalisti del settore. Quest’anno ce n’erano 21, portati in giro in mezzo ad altre 120 macchine da me e dal nostro collaudatore Alberto Richard per tutte le 25 ore di gara. Bisogna vederli, i passeggeri, quando scendono dopo il proprio turno: adrenalina alle stelle, aria allucinata, loquacità irrefrenabile per almeno 2 ore, in cui si raccontano l’un l’altro ogni metro percorso sul circuito, e soddisfazione che traspira da tutti i pori. E poi, tecnicamente parlando, abbiamo anche l’occasione per dimostrare che gli Uniroyal RainSport 2 funzionano a meraviglia, tanto è vero che in 25 ore di gara più 3 ore di prove non abbiamo sostituito un pneumatico che sia uno!

 

25 Ore Fun Cup di Spa-Francorchamps 1

 

Classifica finale 25 Ore Fun Cup di Spa-Francorchamps


1 – Verdonck-Soulet-Martin-Mathieu (B – Fun M&Ms), 422 giri in 25:01:24:452 alla media di 118,117 km/h

2 – Engtisch-Bouvy-Rummens-Kelders-Coens (B – Fun Delahaye Racing Team) a 3 giri

3 – Van Impe.Leenders-Bentchikou_Du Passage (B/F – Fun ASH-PVI) a 4 giri

4 – Nava-Gressens-Vanhakendover-Colman (B – Fun Acome Racing)a 4 giri

5 – Piron-Delrez-Delva-Nale (B/I – Fun Astur Cars) a 4 giri

6 – Merafina-Orgeval-Riviere-Guivert (F – Fun TTM1) a 10 giri

7 – Charlier-Dumarcet-Jamin-Olivier (B – Fun Acome Santalis) a 10 giri

8 – Vernet-Jaggi-Moser-Bechbuhl (CH/B – Fun Moser Vernet) a 10 giri

9 – Menard-Basso-Suzanna (F – Fun TTM6) a 11 giri

10 – Pernaut-Sersot-Breard-Hoquet (F – Fun Orhes Stephya 1) a 11 giri

11 – Ince-Reynolds-Owen-Kinsella-Padmore (GB – Fun RAM) a 12 giri

12 – De Lorenzi-Giagnacovo-Guazzini-Pozzi (I – Fun GDL Racing 3) a 13 giri;

 

25 Ore Fun Cup di Spa-Francorchamps 2

 

….. gli altri italiani…..

 

17 – Cocconi-Bettera-Pindari-Catalano-Tramontozzi-Tambussi-Lusuardi (I – Fun Doyen Auto 1) a 23 giri

18 – Perazzini G.-Perazzini P.-Cioci-Musatti-Di Lauro (I – Fun GDL Racing 2) a 23 giri

30 – Lasagni-Bonacini-Moccia-Villa-Palopoli (I – Fun Frecce Tricolori) a 33 giri

31 – Angeli-Mantori-Calcinati-De Castro A.-De Castro S.-Tresoldi (I – Fun BD Racing) a 35 giri

55 – Pedon G.-Pedon M.-Gatta-Cappelletti-Ortis (I – Fun GDL 1 – The Cats) a 50 giri

61 – Pennino-Secci-Lunari-Rossi-Tognetti (I – Fun GDL- IRSAP) a 55 giri

62 – Bergamaschi-Richard-Coia-Zampieri-Vizzini (I – Fun Ezio’s Friends/BD Racing) a 58 giri

75 – Zumerle-Maranelli-Frazza-Righini-Larciprete-Marchesini (I – Fun Autoazzurra) a 75 giri

87 – Bergamaschi-Richard-Bruggeman-Gardien-Hahnkamm-Mantovani-Prato-Magnone-Sacchi-Cecconi-Galante-Franco-Quaglia- La Via G.-La Via- Massenz-Sormani-Cremascoli-Fontana-De Meo-Bardelli-Alquati E.-Alquati M.-Miniussi-Giovannini (I/NL – Fun Taxy) a 104 giri

88 – Carlotto-Chimentin-Memmola-Stefanelli-Bianchet (I – Fun MIHC Sport) a 107 giri

114 – Bettini-Cesari-Vecchietti-Catalano-Pindari-Tambussi (I – Fun Doyen Auto 2) a 272 giri

 

Giro più veloce: il 252° di Fun M&Ms in 3:02:185 alla media di 138,400 km/h

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.