Brembo fornitore ufficiale della IZOD IndyCar 2012

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Il campionato americano di Formula è uno dei più conosciuti al mondo dopo la Formula 1 ed è la competizione che ha reso famosa la storica pista della 500 Miglia di Indianapolis. La Brembo ha firmato un contratto quadriennale, che coprirà le stagioni dal 2012 al 2015. Il motivo principale di questo accordo è l’impegno che la Brembo ha messo nella realizzazione di nuovi freni efficaci per questo genere di competizione, che si differenzia dalla Formula 1 per più di un motivo. Inoltre dal prossimo anno l’organizzazione ha chiesto ufficialmente che venisse prodotto un impianto frenante che potesse essere efficace sia sui famosi circuiti ovali, sia in quelli cittadini, che costituiscono grandissima parte del calendario del campionato.

La Brembo ha già raccolto moltissima esperienza in Formula 1, GP2 e nella Le Mans Series, per cui il risultato promette di essere particolarmente efficace. La società italiana ha realizzato una pinza in alluminio monoblocco con sei pistoni in titanio da 28, 20 e 36 mm, pesante solamente 2 kg. Questo sistema verrà installato sul telaio Dalalra ufficiale della Formula Indy e promette di garantire prestazioni elevate senza aumentare il peso del veicolo. Sono stati inclusi anche i dischi CER200 in fibra di carbonio e le pastiglie freno in carbonio CCR400.

Foto: Raymond M. via Flickr

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.