Shell: Fornitore Unico per Olio Motore BMW fino al 2022

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Shell ha ufficialmente riconfermato il proprio ruolo di unico fornitore di oli motore BMW per il mercato aftermarket in Italia fino alla fine del 2022 per tutti i brand del Gruppo: BMW, BMW i, BMW M, MINI, BMW Motorrad e Rolls-Royce Motor Cars.

Per altri tre anni, quindi, gli oli motore premium BMW prodotti da Shell continueranno a essere disponibili per i clienti presso la rete di concessionarie BMW in Italia.

Grazie a questa collaborazione Shell continuerà a produrre e fornire oli motore a marchio BMW capaci di soddisfare le più recenti specifiche dei motori della casa automobilistica. Questi lubrificanti sono formulati con la rivoluzionaria tecnologia Shell PurePlus, grazie alla quale l’olio base viene prodotto mediante un processo brevettato che converte il gas naturale in un olio base, tecnologia nota anche come tecnologia gas-to-liquid (GTL).

“Siamo onorati di lavorare con BMW e fornire loro oli motore premium dotati della nostra innovativa tecnologia. Ci auguriamo di intensificare ulteriormente la collaborazione nell’ambito di un rafforzamento della partnership commerciale e tecnica”, ha dichiarato Patrick Carré, Global Vice President for Lubricants Key Accounts di Shell Global Commercial.

I brand del Gruppo BMW includono BMW, BMW M, BMW i, BMW Motorrad, MINI e Rolls Royce Motor Cars.

Gli oli “aftermarket” o “service fill” sono quelli utilizzati per auto o motocicli durante l’assistenza post-vendita per la manutenzione generale del veicolo nel corso del proprio ciclo di vita.

Gli oli motore originali sono prodotti OEM, quali gli oli motore originali BMW, Motorrad e MINI. Sono specificamente formulati per soddisfare le esigenze dei vari componenti di un veicolo di un determinato OEM.

L’industria degli oli motore sta sempre più abbandonando gli oli minerali per muoversi verso quelli di tipo sintetico, che offrono maggiori vantaggi in termini di prestazioni, rispettando le rigorose norme in materia di emissioni e i requisiti di rendimento del carburante. Gli oli sintetici sono prodotti a partire dal greggio o dal gas, avvalendosi di sofisticati processi chimici.

Al contrario, gli oli base di origine minerale sono complesse miscele di idrocarburi naturalmente presenti nel greggio.

L’olio base prodotto con la tecnologia Shell PurePlus è un lubrificante sintetico API (gruppo III) di alta qualità.

Questo componente innovativo garantisce una struttura molecolare superiore in grado di prolungare la vita del motore, ridurre i costi di manutenzione, contenere i consumi di lubrificante, mantenere il rendimento del carburante e assicurare una maggiore pulizia.

L’eccellenza della tecnologia Shell per oli motore ha consentito lo sviluppo di prodotti che migliorano le prestazioni, contribuiscono a ridurre il consumo di carburante e prolungano la vita utile del motore.

Gli oli a bassa viscosità contribuiscono a ridurre i consumi di carburante, ma devono anche garantire i giusti livelli di protezione e durata del motore. Gli oli motore di prima qualità, con tecnologia Shell PurePlus e l’avanzata tecnologia proprietaria additiva sono studiati specificamente per liberare il massimo delle potenzialità dei motori moderni.

Shell rende accessibili in tutto il mondo i propri prodotti principali grazie a una forte rete globale nella filiera dei lubrificanti, con 4 impianti per la produzione di olio base, oltre 50 impianti di miscelazione dei lubrificanti e impianti per i grassi speciali. Per fornire oli motore con tecnologia PurePlus in tutto il mondo, Shell ha integrato nella propria filiera la catena del valore del gas nell’impianto di livello mondiale Pearl GTL, con sede in Qatar, il più grande stabilimento di prodotti GTL e l’unica fonte commerciale di olio base GTL oggi esistente.