Bmw i4 M50: la prima BMW M elettrica è gommata Pirelli P Zero Elect

PREZZI E OFFERTE PNEUMATICI INVERNALI 2022

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS870INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo


Bmw i4 M50: la prima BMW M elettrica è gommata Pirelli P Zero Elect, pneumatici Pirelli omologati sulla maggior parte della gamma BMW M, progettati con uno sviluppo dedicato. Pirelli P Zero Elect è il pneumatico scelto da BMW M per equipaggiare la BMW i4 M50, la prima auto completamente elettrica della divisione M di BMW, che l’anno scorso ha festeggiato i suoi primi 50 anni.

Bmw i4 M50 Pirelli P Zero Elect

 

Bmw i4 M50 e Pirelli

La coupé a zero emissioni i4 M50 si aggiunge ai numerosi modelli BMW M per i quali Pirelli ha sviluppato pneumatici su misura in primo equipaggiamento.

Con la BMW i4 M50, anche il reparto sportivo della Casa tedesca intraprende per la prima volta la strada dell’elettrificazione totale. I motori sono 2, grazie ai quali la vettura arriva a 544 CV (400 kW) con un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi.

Per gestire le elevate prestazioni di questo veicolo, oltre che per rispondere alle esigenze che accomunano tutte le auto a batteria, Pirelli ha sviluppato un P Zero con tecnologia Elect, riconoscibile dalle marcature sul fianco del pneumatico. Vicino alla stella che identifica tutti i pneumatici realizzati in primo equipaggiamento per i modelli BMW, il logo Elect indica che la gomma è specifica per valorizzare le auto BEV o ibride plug-in, caratterizzate da un’erogazione della coppia istantanea, silenziosità di marcia e peso maggiorato dalla presenza delle batterie.

La BMW i4 è il primo veicolo elettrico del marchio incentrato sulla dinamica di guida. Il piacere di guida senza emissioni, la qualità premium senza compromessi e l’individualizzazione orientata al cliente entrano nella tradizione del segmento midsize. La BMW i4 combina la leggendaria abilità sportiva di BMW e un’autonomia che convince anche nei lunghi viaggi con il design elegante, la spaziosità e la praticità di una quattro porte Gran Coupé. Iconicità di BMW nel coniugare sportività e abilità su lunghe distanze: l’efficiente tecnologia del sistema di propulsione e il design leggero e intelligente consentono una dinamica esclusiva e una lunga autonomia senza la necessità di batterie sproporzionatamente grandi e pesanti.

La struttura del pneumatico progettato da Pirelli è rinforzata per dare supporto alla vettura e restituire la massima performance anche in caso di utilizzo estremamente sportivo. Inoltre, la speciale mescola battistrada ad alta aderenza è studiata per offrire elevati livelli di grip, garantendo una guida efficiente e precisa.

Bmw i4 M50 Pirelli P Zero Elect

La BMW i4 si basa su un’architettura del veicolo flessibile, concepita fin dall’inizio per un sistema di propulsione puramente elettrico. Passo lungo e carreggiata larga. Struttura della carrozzeria dal peso ridotto ma estremamente rigida. I montanti torsionali specifici del modello, il pannello in alluminio e il sottotelaio dell’asse anteriore hanno un collegamento fisso con l’involucro della batteria ad alto voltaggio. Aerodinamica ottimizzata con un Cd di 0,24.

BMW i4 M50 con Sport Boost per un’erogazione di potenza ultra-dinamica dai due motori elettrici con una potenza di picco e una coppia massima del sistema di 795 Nm (586 lb-ft). Accelerazione da 0 a 100 km/h (62 mph) in 3,9 secondi.

Pirelli e BMW M

Nel 2022 ha compiuto 50 anni la divisione di BMW che firma i modelli più sportivi con l’iconica M, modelli su cui viene trasferita l’esperienza nel motorsport. Allo stesso modo, il know-how accumulato da Pirelli in più di 150 anni di storia e in oltre 110 anni di competizioni le permette di realizzare pneumatici su misura dei modelli premium e prestige più prestazionali, esaltandone potenza, dinamica e precisione di guida.

Ne sono un esempio, fra quelli di BMW M, modelli come i SUV dall’X3 M all’X6 M, tutti omologati con P Zero per l’estivo e Scorpion Winter per l’invernale; simboli di eleganza come la Serie 8, anch’essa gommata P Zero; o l’iconica M5 CS, sulla quale Pirelli ha il 100% delle omologazioni con il P Zero Corsa, per un uso sia su strada che su pista.