Rally 2012: Dominio Skoda al Rally delle Canarie

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Nella suggestiva cornice di Gran Canaria, il secondo appuntamento dell’Intercontinental Rally Challenge ha offerto uno spettacolo davvero emozionante. I fan hanno assistito a una lotta serrata tra Jan Kopecký, pilota del Team Skoda Motorsport, e Andreas Mikkelsen, portacolori di Skoda UK Motorsport. L’ultima prova speciale è stata decisiva: nonostante Mikkelsen si fosse presentato al via con un vantaggio di 3,6 secondi, al traguardo è stato Kopecký a festeggiare. Skoda ha così centrato la seconda doppietta stagionale, rafforzando la propria posizione in testa alla classifica Costruttori e a quella Piloti, che vede Mikkelsen davanti a tutti. Fin dai primi metri è stato chiaro che il successo finale sarebbe stata una questione tra Mikkelsen e Kopecký, entrambi al volante della Fabia S2000.

Il pilota ceco si è aggiudicato otto speciali, una in più rispetto al norvegese. Kopecký aveva chiuso la prima giornata di gara in testa alla classifica, con un margine di 1,2 secondi, ma il suo avversario si era riportato in avanti già dalla prima speciale di sabato, mantenendo la leadership fino all’ultimo tratto cronometrato. Il norvegese di Skoda UK Motorsport non è stato fortunato e un piccolo problema tecnico nel corso degli ultimi chilometri gli è costato la gara. Al debutto sull’asfalto con la Fabia S2000, Sepp Wiegand di Skoda Deutschland ha bissato il quarto posto ottenuto alle Azzorre ed è ora terzo nella classifica dell’IRC.

Michal Hrabánek, Responsabile del Team Skoda Motorsport, commenta il Rally delle Canarie: Abbiamo conquistato la seconda doppietta consecutiva, perciò la stagione della Skoda è iniziata nel migliore dei modi. La sfida tra Andreas e Jan è stata avvincente dall’inizio alla fine – queste situazioni, tipiche del Campionato IRC, sono sempre molto entusiasmanti per gli appassionati. Ringrazio tutti i team che corrono con le Fabia S2000 per aver rappresentato Skoda in maniera eccellente.

Il vincitore, Jan Kopecký: Il Rally delle Canarie è una delle mie gare preferite, il grip qui è sempre ottimo e il percorso è fantastico. È stata una bella lotta, si è deciso tutto nell’ultima speciale. Dopo questa vittoria, prima del prossimo appuntamento con l’IRC, pensiamo al Rally di Valacchia: vogliamo dare il massimo per accontentare i nostri tifosi”.

La stagione dell’IRC proseguirà con il Rally d’Irlanda, che si svolgerà nei dintorni di Armagh nel primo weekend di aprile. Nel fine settimana Jan Kopecký sarà al via del Rally di Valacchia, gara valida per il Campionato Ceco che vede il pilota del Team Skoda Motorsport in testa alla classifica dopo la vittoria allo Jänner Rally.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.