Rally IRC 2012: Andreas Mikkelsen e Skoda trionfano alle Azzorre

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Il Campione IRC in carica Andreas Mikkelsen, portacolori di ŠKODA UK Motorsport, ha iniziato nel migliore dei modi la stagione che lo vedrà impegnato nella difesa del Titolo. Al Rally delle Azzorre, primo appuntamento dell’IRC 2012, Mikkelsen ha dato vita a una performance brillante che gli ha consentito di salire sul gradino più alto del podio e di allungare la propria striscia di successi, iniziata nel 2011 (Scozia e Cipro). Il finlandese Juho Hänninen, pilota del Team ŠKODA Motorsport e vincitore alle Azzorre lo scorso anno, ha chiuso la gara al secondo posto. Ottima prova anche per Sepp Wiegand del Team ŠKODA AUTO Deutschland, al debutto nel Campionato IRC e quarto al traguardo. La supremazia delle Fabia Super 2000 è testimoniata anche dal quinto posto di Hermann Gassner Jr., pilota del Team Red Bull.

La gara si è svolta nell’arco di tre giorni sulle strade di São Miguel, la più grande delle isole che compongono l’arcipelago delle Azzorre. Le condizioni climatiche variabili hanno reso la corsa ancora più interessante, anche se fin dai primi chilometri è stato chiaro come i piloti in lizza per la vittoria finale fossero due: Andreas Mikkelsen e Juho Hänninen, entrambi al volante di una Fabia Super 2000. Uno dei momenti decisivi di questa battaglia sul filo dei secondi è andato in scena nel corso della PS5, quando Hänninen è stato protagonista di un testacoda ad alta velocità. Al traguardo, 4 Fabia S2000 si sono piazzate nei primi 5 posti: un risultato straordinario per la ŠKODA. Michal Hrabánek, Responsabile del Team ŠKODA Motorsport: “È un inizio assolutamente favorevole per noi, con due piloti sui gradini più alti del podio. Abbiamo ottenuto il miglior risultato possibile, anche nell’ottica della classifica Costruttori. I complimenti vanno agli equipaggi vincitori e a Sepp Wiegand-Timo Gottschalk, protagonisti di un ottimo esordio nell’IRC”.

Il vincitore, Andreas Mikkelsen: “La stagione è cominciata nel migliore dei modi, sono felice per il Team. Non sarebbe potuta andare meglio”. Il finlandese Juho Hänninen: “Siamo partiti con l’obiettivo di ripetere il successo dello scorso anno, ma Andreas è stato più veloce. Un piccolo errore nella seconda giornata di gara ci è costato i secondi che alla fine hanno fatto la differenza. Per la ŠKODA è un ottimo risultato”. Il prossimo appuntamento con l’IRC è in programma alle Isole Canarie dal 15 al 17 marzo. Il Campionato 2012 comprende 13 gare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.