OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Nissan rende pubbliche nuove immagini ufficiali relative al potentissimo Juke-R, crossover contraddistinto da un motore da 3,8 litri in grado di erogare ben 480 CV. Juke-R è una Concept car unica, una supercar in grado di unire potenza, la velocità e manovrabilità tipiche di una Nissan GT-R ad un look audace ed emozionante tipico del “piccolo” Juke. Ma cosa contraddistingue Juke-R? Il design unico colloca sotto le linee filanti del Juke una raffinata meccanica, meccanica che prevede una trasmissione estremamente moderna ed evoluta, sospensioni all’avanguardia e soprattutto un super propulsore in grado di sprigionare ben 480 CV. Il reparto ruote prevede l’adozione di cerchi in lega forgiati RAYS da 20 pollici, gli stessi che adotta la potente GT-R uniti a pneumatici ultra prestazionali.  All’interno, la consolle di Juke, ispirata alle moto, è al centro di un abitacolo modificato appositamente per le corse, completo di due sedili monoscocca, cinture a cinque punti e roll bar sportivo. Lo sterzo, i comandi e il touchscreen da 7″ ereditati da GT-R sono innestati in una versione rivisitata del cruscotto di Juke.

Presentato ad ottobre, purtroppo Juke-R non sarà destinato alla produzione in serie: tuttavia Nissan prevede la produzione di 2 esemplari (uno con guida a sinistra ed uno con guida a destra) che scenderanno sul circuito di prova a fine novembre.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.