BMW D5 Biturbo, una belva by Alpina su Michelin Pilot Super Sport

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Prendete una berlina BMW Serie 5 e datela in mano ai tecnici del laboratorio tedesco Alpina. Il risultato non potrà che essere eccellente, grazie al nuovo programma che è stato creato appositamente per questa gamma del marchio bavarese, rinominata D5 Biturbo. Come potrete già ben immaginare, il segreto di questo pacchetto è tutto nascosto dal cofano, perché Alpina ha preso l’originale motore sei cilindri biturbo da 3.0 litri della casa e l’ha pompato come poche volte prima di questo momento. Il risultato? Vi basti pensare che originariamente il propulsore era in grado di sviluppare una potenza di 245 Cv. Ora, dopo la cura speciale, può arrivare fino a 345 Cv, vale a dire ben 100 cv di potenza in più. Non finisce qui, però. Perché anche i laboratori di tuning ora stanno dando più attenzione ai consumi e all’efficienza dei motori. Alpina ha lavorato duramente, con l’obiettivo di garantire alla D5 Biturbo lo stesso consumo di carburante della 530d, che è la versione usata come base. Alla fine la D5 consuma solo 6,2 litri di carburante per percorrere 100 km. Aspettate a dire che non è questo grande risultato, perché la D5 consuma come l’originale con 100 Cv imbizzarriti in più! Il tutto consente all’auto di raggiungere una velocità di punta di 270 km/h e di passare da 0 a 100 in soli 5,2 secondi.

Alpina non si è fermata qui. Va bene il motore, ma anche il resto della vettura può essere sistemato niente male. Innanzitutto notiamo le nuove sospensioni con molle più corte, la trasmissione con cambio automatico sportivo ZF Switch-Tronic a otto velocità e, per concludere, i cerchi in lega da 20 pollici Alpina Classic con montati i pneumatici Michelin Pilot Super Sport. Giusto per ribadire ancora di più la natura “corsaiola” di questa bellezza.

Foto: TopSpeed

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.