Carlsson Mercedes CK63 RS 2012: nuova supercar a Francoforte

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


La firma tedesca di tuning Carlsson aveva già messo le mani in passato sulla Mercedes CLS63 AMG e allo scorso Salone di Ginevra avevano presentato un’auto davvero invitante per ogni vero appassionato di belle macchine. Ora al Salone di Francoforte farà la sua comparsa la Mercedes CK63 RS, nuova evoluzione dei ragazzi del laboratorio di Merzig che promette di essere più estrema che mai. Il pacchetto creato comprende una serie di modifiche esterne e un aumento di 50 Cv nella potenza del motore. Tra l’altro questo kit si isntalla sulla CLS63 AMG con installato il pacchetto Performance originale, che già da solo portava il motore a 557 Cv di potenza e 798 Nm di coppia. Già solo questo sarebbe bastato, ma da Carlsson non la pensavano allo stesso modo. Le cure dei tecnici tedeschi hanno portato il propulsore a sviluppare una potenza impressionante di ben 649 Cv e la coppia è arrivata fino a 899 Nm. Il risultato? Un’accelerazione che può portare questo veicolo da 0 a 60 miglia orarie (96 km/h) in 4,1 secondi.

Come detto, però, non solo il motore è stato cambiato. Anche all’esterno si è aggiunto qualcosa per migliorare l’aspetto del veicolo, come il nuovo spoiler frontale, un altro spoiler a labbro in fibra di carbonio, inserti in acciaio inossidabile nella griglia e un nuovo paraurti posteriore. Il tutto associato ad un nuovo set di cerchi in lega da 20 pollici con design delle razze doppio, equipaggiati con 4 pneumatici UHP, senza dimenticare il sistema di scappamento sportivo in acciaio inossidabili con 4 tubi ovali. Il telaio può anche essere abbassato di 30 mm grazie alle sospensioni speciali Carlsson, in grado di autoregolarsi ogni 150 millisecondi basandosi sulle condizioni dell’asfalto. Anche gli interni sono stati modificati con inserti in legno, coperture in pelle e Alcantara e, naturalmente, qualche aggiunta in fibra di carbonio che non guasta mai. Non mancano piccole aggiunte per l’illuminazione e il logo di Carlsson sparso un po’ ovunque.

Foto: TopSpeed

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.