PREZZI MIGLIORI GOMME INVERNALI TEST TCS 2023

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS870MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 870 PMOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

MICHELIN ALPIN 6MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

DUNLOP WINTER SPORT 5MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP PERFORMANCE +MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP 9+MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

FIRESTONE WINTERHAWK 4MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

BRIDGESTONE BLIZZAK LM 005MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

KUMHO WINTERCRAFT WP52CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

PIRELLI CINTURATO WINTER 2CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

YOKOHAMA BLUEARTH-WINTER V906CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

HANKOOK WINTER I*CEPT RS3CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

NOKIAN WR SNOWPROOFCONSIGLIATO

Mostra Prezzo

VREDESTEIN WINTRAC PROCONSIGLIATO

Mostra Prezzo


Michelin PRO4 COMP Service Course è lo pneumatico per ciclisti esigenti che desiderano privilegiare il rendimento e l’efficienza, presentando un livello di rendimento fino ad oggi sconosciuto, superiore del 7%* in media rispetto al Michelin PRO4 Service Course. Questa prestazione è ottenuta grazie al nuovo tipo di carcassa utilizzato: 150 TPI (600 fili/dm). La carcassa è stata di fatto alleggerita del 30%, mentre la massa globale dello pneumatico è stata ridotta del 10% rispetto al MICHELIN PRO3 Race. La massa totale dello pneumatico è di 180 g. L’insieme di questi fattori ha consentito di raggiungere un livello di resistenza al rotolamento bassissimo: 3 kg/t.

Michelin PRO4 COMP Service Course: rendimento ed efficacia 1

A questo livello di efficienza Michelin PRO4 COMP Service Course unisce grip, durata e comportamento a livelli eccezionali per questa categoria di pneumatico. Le innovazioni e i vantaggi contenuti nel Michelin PRO4 COMP Service Course sono quattro:

  • Nuova tecnologia BI-MESCOLA: integra i nuovi elastomeri e le nuove mescole a base di silice à GRIP
  • Eccellente deformabilità della CARCASSA, che permette di migliorare l’area di contatto al suolo. Grazie ai fili più sottili, lo pneumatico reagisce con più flessibilità alle irregolarità della strada à GRIP
  • TELA di nylon alta densità sotto il battistrada, che riduce il rischio di tagli accidentali. à DURATA
  • Nuovo PROFILO dello pneumatico, più appuntito, in modo da ottimizzare l’area di contatto al suolo assicurando una maggiore maneggevolezza à COMPORTAMENTO.

* Test realizzati su una macchina MICHELIN misurando la resistenza al rotolamento. 

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=FuLaG73AgAE’]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.