OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Successore del celebre modello LM-25 4×4, il nuovo Blizzak LM-80 è un pneumatico invernale in grado di assicurare ai SUV, ai CUV e alle 4×4 prestazioni invernali di alto livello, con un ottimo bilanciamento e una straordinaria maneggevolezza sulla neve. I nuovi pneumatici invernali Bridgestone Blizzak LM-80 sono stati infatti appositamente concepito per esaltare ancor di più le prestazioni invernali dell’ultima generazione di veicoli SUV e CUV rispetto alla serie Bridgestone LM-25 4×4 che va a sostituire. Durante la progettazione di questo pneumatico si è posto l’accento sul raggiungimento dell’equilibrio ideale tra i diversi requisiti dei SUV e dei CUV, per ottenere le migliori prestazioni nelle condizioni climatiche invernali europee: superiore controllo della trazione su neve fresca o compatta, maggiore aderenza sul ghiaccio, accresciuta sicurezza sul bagnato e migliori prestazioni di rispetto ambientale e dei consumi di carburante.

 

 

Prestazioni di alto livello dall’autunno alla primavera

 

Per raggiungere questo equilibrio, Bridgestone ha ideato un battistrada unidirezionale contraddistinto dall’alto volume delle scanalature trasversali, per una trazione migliore sulla neve e un drenaggio sicuro di fango e acqua. Per gli incavi sono state adottate tecnologie avanzate quali il profilo a lamelle ondulate che, insieme al design intrecciato degli incavi stessi, garantisce la maggiore stabilità dei tasselli per la massima presa sulla neve e sul ghiaccio e stabilità di manovra in qualsiasi condizione. La struttura a gradino del tassello garantisce una presa più salda e una maggiore rigidità del disegno, migliorando così l’accelerazione, la frenata e le curve nelle superfici invernali e bagnate.

 

Minore resistenza al rotolamento

 

La mescola del battistrada di questi nuovi pneumatici invernali SUV, concepita per le basse temperature, è stata combinata con una mescola sottostante che limita la generazione di calore, contribuendo in tal modo a ridurre la resistenza al rotolamento e, di conseguenza, i consumi di carburante. La forma della carcassa è stata ottimizzata per favorire la riduzione del peso e la resistenza al rotolamento. Per alcune misure è stato studiato un pacco cinture più leggero per un ulteriore contenimento del peso del pneumatico e una minore resistenza al rotolamento per un miglior rendimento del carburante. Il fianco è facilmente riconoscibile dalla grafica sportiva Blizzak caratterizzata da “artigli graffianti”, dal simbolo M+S e dall’icona della montagna a 3 vette. I nuovi pneumatici invernali SUV Bridgestone Blizzak LM-80 verranno lanciati sui mercati europei a partire da giugno 2011 con cerchi da 15” a 20”, nelle serie da 70 a 40.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.