OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici Estivi 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Michelin Primacy 3

★★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T001 Evo

★★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime 3 K125

★★★★

Mostra Prezzo

Semperit Speed-Life 2

★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS51

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P7 Blue

★★★

Mostra Prezzo

Fulda Ecocontrol HP

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Nexen N'blue HD Plus

★★★

Mostra Prezzo

Cooper Zeon CS8

★★★

Mostra Prezzo

Riga – Lettonia: in una freddissima cornice invernale, abbiamo avuto modo di testare con mano le performance dei nuovi pneumatici invernali SUV Michelin Latitude Alpin LA2, nuove gomme termiche 2012 pensate e progettate per soddisfare le ormai altissime prestazioni delle più moderne Sport Utility (SUV). Realizzate dopo un’attenta analisi effettuata da Michelin sulle esigenze di oltre di 4.000 automobilisti e dopo aver approfonditamente studiato oltre 12.000 casi di incidenti stradali, i nuovi pneumatici SUV Michelin Latitude Alpin 2  si presentano come gomme termiche altamente evolute e soprattutto profondamente tecnologiche.

Secondo infatti il suddetto studio condotto da Michelin è emerso che la gran parte degli incidenti durante il periodo invernale è dovuto alla perdita di controllo del mezzo su neve, perdita spesso causata a gomme inadeguate alle  condizioni meteo – stradali. Equipaggiare un mezzo con pneumatici invernali adatti e performanti risulta quindi fondamentale.

Ma non è tutto: Michelin da sempre impegnata nel settore “Sicurezza Stradale” (vedi anche l’accordo firmato con la Federazione Internazionale dell’Automobile, le “10 Regole d’Oro per la Sicurezza Stradale”, accordo che si inserisce all’interno del più vasto progetto FIA “Action for Road Safety”, ha progettato i nuovi pneumatici invernali Latitude Alpin LA2 dopo aver attentamente analizzato Report Statistici su Incidentologia e soddisfazione degli automobilisti, automobilisti che, stando a quanto emerso prediligono maggiormente la sicurezza al piacere di guida, ovvero preferiscono guidare con gomme in grado di garantire ridotti spazi di frenata, massimo controllo in percorrenza di curva ed elevata trazione quando si percorrono tratti di strada innevata.

Si fermano 2 metri prima

Grazie ai dati ricavati e dopo attenti e severi studi di progettazione, i nuovi Michelin Latitude Alpin LA2 si presentano come gomme estremamente sicure: secondo i test pneumatici invernali effettuati dal TUV Sud Automotive Latitude Alpin LA2 riescono a frenare quasi 2 metri prima rispetto ai competitor diretti e a garantire elevate prestazioni in trazione e tenuta di strada. Andiamo quindi ad illustrarvi le nostre sensazioni alla guida di  Michelin Latitude Alpin LA2.

Test su Volkswagen Tuareg 3.0 TDI

Abbiamo provato le nuove gomme Michelin a bordo di un nuovo VW tuareg 3.0 TDI, vettura caratterizzata da una evoluta trazione integrale 4-motion, una raffinata elettronica, tanta potenza e coppia motrice pronta a dare sempre il massimo. La nostra prova prevedeva un severo percorso nel bel mezzo di un fitto bosco, percorso innevato, tortuoso, accidentato e certe volte ghiacciato. Ciò che ci ha lasciato estremamente soddisfatti è la facilità con cui le nuove coperture invernali Michelin Latitude Alpin LA2 riescano a salire e scendere rapidi pendii. Poter ripartire infatti (con controlli elettronici disinseriti e blocco del differenziale inserito) su pendenze di oltre il 15% completamente ghiacciate dimostra quanto lavoro abbiano fatto in Michelin per assicurare sempre la massima trazione, trazione che risulta sempre disponibile e mai “provvisoria”.

Nei test di percorrenza a velocità sostenute, nuovi Michelin Latitude Alpin LA2 hanno dimostrato e confermato quanto anticipato dal TUV: durante infatti le percorrenze tra un pendio e l’altro abbiamo potuto abbassare un po’ il piede destro e concederci qualche allungo. Anche in questo caso, con velocità di circa 75  – 90 km/h, le nuove gomme SUV invernali francesi ci hanno dato modo anche percorrere curve e rettilinei (se così li possiamo definire) in totale tranquillità, dimostrando di essere pneumatici performanti e molto comunicativi.

Sul bagnato sino all’aeroporto

E sul bagnato senza neve? Abbiamo chiesto, al fine di poter concludere la nostra prova di poter percorrere i 60 Km che dividono l’area test dall’aeroporto a bordo del nostro Tuareg. Su strada bagnata ed asciutta, i nuovi LA 2 si sono dimostrati in primis molto confortevoli e anche silenziosi; all’interno del Premium SUV tedesco, il comfort acustico (merito anche di un ottimo lavoro svolto da Volkswagen in termini di insonorizzazione) è estremamente elevato e “macinare” chilometri non solo risulta molto piacevole.

Essendo su strada aperta al pubblico non abbiamo potuto effettuare frenate di emergenza al limite, tuttavia il feeling di guida è risultato pari alle gomme estive, gomme estive che, in queste situazioni (-15° C) non avrebbero in alcun modo potuto minimamente competere e garantire le stesse prestazioni in sicurezza.

Conclusioni

I nuovi pneumatici invernali SUV Michelin Latitude Alpin LA2 ci sono piaciuti molto non per le prestazioni durante l’impegnativo percorso su neve ma soprattutto per l’elevato “Equilibrio delle Prestazioni” registrato. Latitude Alpin LA2 sono infatti gomme da utilizzare durante l’intera stagione invernale, gomme termiche in grado di unire sicurezza, prestazioni, rispetto ambientale (sono Green X) e ultimo, ma non per importanza anche un’elevata durata chilometrica, che, considerando il periodo … non fa sicuramente male al portafogli.

[nggallery id=572]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.