Pneumatici moto Michelin Pilot Road 2, gomme per Naked e Sport Tourer

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


Michelin Pilot Road 2, pneumatici moto a doppia mescola Michelin, pensati per chi va esclusivamente su strada. I pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 non sono però da considerarsi tecnologicamente obsoleti; la tecnologia utilizzata, deriva infatti dalla MotoGP. Come annunciato i pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 utilizzano 2 mescole per la composizione del battistrada; Michelin, dopo aver utilizzato con successo questa tecnica nelle gare di più alto livello, nel 2005 ha messo in commercio la prima gomma racing a doppia mescola omologata per la strada: la Pilot Power Race. Nel 2006, ha introdotto i Pilot Power 2CT (Two Compound Tecnology), gomme adatte soprattutto alle moto sportive di grossa cilindrata. I pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 sono anch’essi bi-mescola ma sviluppati per una più vasta gamma di utenti, quelli che hanno scelto come propria moto una delle tante sport tourer sul mercato o una naked di medio-grossa cilindrata.

 

Pilot road 2 - 03

 

Da studi effettuati da Michelin è risultato che gli utilizzatori di questo tipo di moto, tra le diverse caratteristiche richieste alle proprie gomme, danno grande importanza alla tenuta su fondo bagnato. Per ottimizzare il comportamento proprio sul bagnato, è necessario, utilizzare mescole particolarmente morbide. Usare mescole troppo morbide ha però un rovescio della medaglia da non sottovalutare: la resa chilometrica della gomma. I progettisti Michelin hanno quindi dovuto studiare moltissimo per trovare il grip voluto nelle condizioni di scarsa aderenza senza accorciare esageratamente la durata chilometrica del pneumatico, un altro parametro a cui i motociclisti tengono molto.

Cercando quindi di unire perfettamente il binomio tenuta sul bagnato – durata, gli ingegneri Michelin hanno trovato una brillante soluzione unendo due tipi di mescole con caratteristiche di durezza diverse sullo stesso pneumatico. I pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 utilizzano perciò questa tecnologia per assicurare la migliore tenuta possibile su asfalto a scarsa aderenza e al contempo la più alta resa chilometrica della categoria. Per di più, le mescole sono differenziate anche tra anteriore e posteriore, poiché che alle due gomme sono richieste prestazioni diverse.

 

Pilot road 2 - prestazioni

 

Poiché non è troppo facile affermare di essere i migliori senza dimostrarlo, Michelin ha deciso di mettersi davvero alla prova, affidando i test su i pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 ad un Ente indipendente francese, il  C.E.R.M. Compito di questo ente, confrontare il Pilot Road 2  con i suoi diretti concorrenti. Il test comparativo si è concentrato unicamente su due parametri: tenuta sul bagnato e durata del battistrada, parametri cioè considerati più importanti in fase di progettazione. Il risultato, Pilot Road 2, nella misura 120/70 anteriore e 180/55 posteriore, ha raggiunto lo scopo piazzandosi in testa alle classifiche in entrambe le situazioni.

 

Michelin Pilot Road 2: Mescole

 

Per raggiungere questo importante risultato, i pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 sfruttano la carcassa delle conosciute Pilot Road che viene ricoperta secondo uno schema differente tra pneumatico anteriore e posteriore. Sono ben 3 le mescole usate sui pneumatici moto Pilot Road 2: il posteriore è formato da una mescola più dura delle tre per la fascia centrale del pneumatico e dalla media per le spalle; l’anteriore invece utilizza la mescola media per la zona centrale e la mescola più morbida per la parte più esterna dei fianchi. Diverse anche le percentuali di ripartizione delle mescole su anteriore e il posteriore. L’anteriore usa sul profilo una distribuzione percentuale del tipo 20-60-20 tra mescola morbida e intermedia, al posteriore invece la suddivisione è al 40-20-40 per cento tra mescola intermedia e dura.

 

Cosa significano tutti questi valori? Significano che, procedendo su strada con la moto dritta si viaggia usando principalmente la mescola più dura dietro, favorendo di conseguenza la resa chilometrica, e solo l’intermedia davanti.

 

Non appena però si accennano i primi angoli di piega, tutti e due i pneumatici poggiano sulla stessa mescola intermedia, ottimizzando quindi la neutralità di comportamento in questa fase critica. Infine, quando volete divertirvi, potete fare affidamento sulla mescola più morbida dei fianchi dell’anteriore, per avere il massimo grip nelle pieghe più impegnative.

 

Pilot road 2 - 04

 

I pneumatici moto Michelin Pilot Road 2 utilizzano silice di 2° generazione la cui polvere fine si amalgama uniformemente per una rapida velocità di riscaldamento ed una ottima stabilità termica. Il pneumatico posteriore, è agevolato inoltre dal fatto che una parte di mescola intermedia tocca l’asfalto anche in rettilineo contribuisce ad un rapidissimo raggiungimento della temperatura di esercizio.

 

Pilot road 2 - 02

 

Michelin Pilot Road 2: Profilo ed intagli del battistrada

 

I pneumatici moto posteriori Michelin Pilot Road 2, come forma copiano i Pilot Road, mentre per quanto riguarda il pneumatico anteriore Michelin Pilot Road 2 è stato modificato per assicurare maggiore reattività della moto. Michelin Pilot Road 2 si posizionano a metà strada tra il Pilot Power e il Pilot Road; sono caratterizzati da spalle verticali e da una elevata velocità di caduta in curva. Nuovo anche il disegno del battistrada su entrambi i pneumatici (anteriore – posteriore), in grado di espellere la maggior quantità d’acqua possibile tenendo invariata la sezione di gomma a terra. Per poter realizzare una elevata espulsione d’acqua e non alterare la struttura, Michelin ha progettato intagli la cui la larghezza cresce progressivamente dal centro verso i bordi del pneumatico e gli intagli sono alternati lungo la circonferenza. In questo modo, si riesce inoltre ad evitare usure squilibrate del pneumatico stesso.

 

Pilot road 2 Intagli battistrada

 

Pilot road 2 Area Contatto

 

Michelin Pilot Road 2: Misure disponibili

 

Le misure offerte da Michelin per le gomme moto Pilot Road 2, sono adatte a tutte le sport tourer (persino quelle non troppo recenti) e le naked del mercato. Le misure disponibili sono molte:

 

Anteriore

Posteriore

110/70 ZR 17

110/80 ZR 18

120/60 ZR 17

120/70 ZR 17

120/70 ZR 18

150/70 ZR 17

160/60 ZR 17

160/60 ZR 18

170/60 ZR 17

180/55 ZR 17

190/50 ZR 17

 

 

Fonte: Michelin

4 pensieri riguardo “Pneumatici moto Michelin Pilot Road 2, gomme per Naked e Sport Tourer

  • HO montato proprio ieri mattina le Michelin Pilot Road 2 sulla mia Fazer 600 e ne sono davvero entuasiasta (testate sotto la pioggia estrema: cadute zero e tenuta di strada cento!). Consigliatissime!

    • E’ un piacere essere di aiuto in fase di scelta ed acquisto (scopo primario di Gommeblog)
      Confermo le qualità stradali dei Michelin Pilot Road 2. Complimenti per la Fazer 600, gran moto

  • Le ho montate ieri sulla mia Suzuki Gsr600 ,le Michelin Pilot Road2 e devo dire che è una gran gomma,tenuta perfetta anche se per valutarle bene,bisogna fare qualche kilometro,per il momento mi hanno fatto una buona impressione,consigliatissime!

  • Suzuki Gsr 750pilot road 2, cambio posteriore dopo 13.000kmfatti perfettamente.Gran gomma, grande tenuta,tanti km fatti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.