Hankook: Pneumatici di 1° equipaggiamento per Porsche Panamera

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2021

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook registra un sensibile aumento negli ordini di primo equipaggiamento per gli pneumatici Ultra Ultra High Performance, in particolare nel segmento dei veicoli sportivi. A partire dal suo lancio sul mercato, l’azienda sta fornendo pneumatici speciali per la nuova Porsche Panamera. L’auto è equipaggiata con i nuovi pneumatici sportivi Ventus S1 evo Z di Hankook nelle misure da 19 e 20 pollici.

Hankook: Pneumatici di 1° equipaggiamento per Porsche Panamera 1

Il produttore di pneumatici premium Hankook equipaggerà l’ultima versione della Porsche Panamera con il suo battistrada Ultra Ultra High Performance (UUHP). A seconda del modello o della richiesta del cliente, gli pneumatici Ventus S1 evo Z vengono usati nelle misure 265/45 ZR19 105Y XL ND0 per l’asse anteriore e 295/40 ZR19 108Y XL ND0 per l’asse posteriore, oppure 275/40 ZR20 (106Y) XL ND0 sull’asse anteriore 315/35 ZR20 (110Y) XL ND0 sull’asse posteriore.

In aggiunta alle prove di rilascio consuete in questo segmento di veicoli, gli pneumatici misti usati per la Porsche Panamera sono stati sottoposti a test approfonditi sul leggendario circuito tedesco di Nürburgring Nordschleife, noto come Inferno verde. In questo modo si è verificato che la struttura dello pneumatico è particolarmente solida e in grado di soddisfare le esigenze “sportive” in qualsiasi momento.

“La Porsche Panamera è un’auto sportiva a quattro posti ad alte prestazioni dal comfort eccellente”, ha affermato Sanghoon Lee, Presidente di Hankook Tire Europe. “Pertanto, siamo molto lieti di essere i primi a equipaggiare questo modello, perché dimostra che i nostri prodotti sono estremamente competitivi anche nel segmento più alto. Gli pneumatici aggiuntivi per i futuri modelli di Porsche sono già in fase di sviluppo presso Hankook”.

Hankook Ventus S1 evo Z è stato appositamente sviluppato per il segmento di veicoli di alta gamma, che è particolarmente esigente quando si parla di pneumatici; pertanto, è dotato di un materiale composito in aramide all’interno di una carcassa a doppio strato. In questo modo è possibile evitare le deformazioni che altrimenti porterebbero a un aumento indesiderato della circonferenza di rotolamento e quindi a un comportamento di guida meno preciso ad alte velocità, nonostante lo sviluppo di calore che potrebbe verificarsi durante un uso intensivo.

Le fibre in aramide sono estremamente resistenti al calore e sono caratterizzate da una forza elevata oltre a buone proprietà di smorzamento e a un peso ridotto in relazione alle loro dimensioni. L’acciaio ad alta resistenza nell’area della cintura e del tallone donano al battistrada Hankook una maggiore stabilità. Unito alla parete laterale rinforzata, garantisce stabilità sul rettilineo e precisione di sterzata a velocità elevate e massime, oltre a una manovrabilità sportiva e dinamica.

“I nostri nuovi Ventus S1 evo Z sono stati sviluppati appositamente per garantire prestazioni elevate per le auto sportive del segmento premium in varie condizioni”, spiega Klaus Krause, Responsabile del Centro di ricerca e sviluppo europeo di Hankook, “questi pneumatici supportano la dinamica e il comfort superlativi della Porsche Panamera, consentendo al conducente e ai passeggeri di viaggiare il più comodamente possibile”.

Un altro aspetto fondamentale preso in considerazione durante lo sviluppo degli Ventus S1 evo Z, è stata l’aderenza in diverse condizioni meteo. La mescola del battistrada utilizzata è stata “presa in prestito” dal mondo delle corse, per garantire un’interazione ottimale tra le cariche di rinforzo, il silice e le resine naturali.

Inoltre, la mescola contiene anche l’ultima generazione di polimeri progettati in modo funzionale, che garantisce un’elevata aderenza costante in un’ampia serie di applicazioni. La tecnologia della mescola utilizzata in produzione proviene anch’essa dallo sviluppo degli pneumatici da corsa Hankook, che utilizza volumi di produzione e lotti di materiali di minori dimensioni.

Questi pneumatici vengono lavorati per periodi sensibilmente più lunghi, in modo da proteggere i materiali usati nella mescola.

Come d’abitudine per gli pneumatici particolarmente sportivi, Hankook Ventus S1 evo Z utilizza anche una struttura del battistrada asimmetrica adatta a un comportamento di manovra particolarmente sportivo. La disposizione dei singoli tasselli del battistrada tra loro è stata appositamente sviluppata per garantire un’ottimale rigidità del tassello in varie situazioni di guida.

Le tre principali scanalature di drenaggio posizionate nell’area interna del battistrada assicurano un rapido drenaggio dell’acqua su fondo bagnato. Inoltre, è stata prestata particolare attenzione all’area esterna del battistrada dello pneumatico, dove una parte più ampia del battistrada positivo deve soddisfare le esigenze delle sterzate ad alte prestazioni e della guida laterale precisa, in particolare durante la guida molto sportiva sull’asciutto.

Il nuovo Hankook Ventus S1 evo Z attualmente viene utilizzato come primo equipaggiamento dai principali produttori premium sulle auto a carattere prevalentemente sportivo e sarà disponibile in 15 dimensioni da 19 a 21 pollici, con larghezze del battistrada tra 225 e 315 mm nelle sezioni trasversali dalla Serie 45 alla 30. Il prossimo anno, la gamma sarà ulteriormente completata da altre misure, con particolare attenzione all’alta gamma.