Hankook ha posato la prima pietra per il proprio terzo stabilimento cinese

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Hankook posa la 1° pietra per il 3° impianto in Cina. Locato all’interno del parco industriale Yufu, si presenta come un investimento da 954 milioni di dollari ed un’area di circa 530000 metri quadrati. Il nuovo impianto inizierà la produzione entro la metà del 2012 e sarà definitivamente completato per il 2015. Si stima che il nuovo stabilimento darà la possibilità di una produzione giornaliera di 4500 pneumatici radiali per autocarri ed autobus (TBR) e di 30000 pneumatici radiali per auto (PCR), con una capacità di produzione annua totale di 11,5 milioni di pneumatici, di cui 1,6 milioni di pezzi per autocarri ed autobus.

Seung-Hwa Suh, vice presidente & CEO di Hankook Tire, ha dichiarato: In Cina abbiamo raggiunto una quota di mercato di circa il 20% degli pneumatici per auto: questo non sarebbe stato possibile senza la completa fiducia dei clienti ed il loro apprezzamento per la qualità della nostra azienda. Abbiamo deciso di costruire il terzo impianto nell’area di Liangjiang New Area in quanto rappresenta un centro economico nevralgico di punta nella Cina occidentale. Il nuovo impianto aiuterà Hankook ad inserirsi nella Cina occidentale ed a consolidare ed espandere ulteriormente la propria posizione di forza sul mercato cinese.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.