OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

I pneumatici Michelin tornano (forse) a disputare i rally. La FIA ha infatti accettato la candidatura di Michelin per la fornitura di gomme da rally per il campionato del mondo WRC a partire dal 2011. Le competizioni sono per MICHELIN un grande stimolo per inseguire la sua missione di favorire una mobilità più sostenibile, inoltre le competizioni permettono a tecnici ed ingegneri di sviluppare, in tutte le condizioni più estreme le innovazioni tecnologiche e di trasferirle successivamente sui pneumatici stradali, cooperando così all’avanzamento dell’equilibrio delle prestazioni dei prodotti ed al rispetto dell’ambiente.

 


Michelin mira ad una visione più responsabile del rallying:  ridurre il numero di gomme utilizzate in corsa. Questo sarebbe un progresso ambientale estremamente rilevante; è importante infatti ricordare che Michelin è impegnata nella salvaguardia ambientale dal 1992 anno che ha visto la commercializzazione dei primi pneumatici ad elevata efficienza energetica. Michelin ha partecipato nella classe regina delle competizioni Rally fino al 2005, quando il campionato era aperto a diversi produttori di pneumatici. Nel corso degli anni ha conseguito 38 titoli nel Campionato del mondo, 20 dei quali, nella categoria costruttori, nata 1973, e 18 nella categoria piloti, ufficialmente introdotta nel 1979. Dopo avere abbandonato il mondo dei Rally, Michelin aveva inserito BF Goodrich (sua sottomarca), all’interno dei team del mondiale rally, prima dell’arrivo di Pirelli.

 


Per la prossima stagione, i pneumatici che il Gruppo Michelin fornirà ai suoi partner nei rally saranno marchiati Michelin. Sarà felice Citroen, che, ritroverà il suo storico partner di competizioni…

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.