Pneumatici Bridgestone per il Gran Premio Silverstone

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Il MotoGP ritorna a Silverstone (non si correva dal 1986) per il famoso Gran Premio d’Inghilterra, 5° appuntamento del Motomondiale. Si corre Domenica 20 giugno. Fuori dal MotoGP da 24 anni, Silverstone, ritorna con una configurazione della pista modificata, configurazione che rappresenta un’ulteriore sfida per team, piloti, e soprattutto pneumatici moto. Per il Gran Premio d’Inghilterra, Bridgestone ha scelto per l’anteriore e per il posteriore pneumatici moto a mescola media e dura; la casa ha infatti considerato la nuova configurazione e la velocità del tracciato, dell’asfalto, delle temperature e delle condizioni meteo previste.

Il nuovo circuito di Silverstone è particolarmente veloce e si raggiungeranno le velocità veramente elevate. La parte centrale della gomma, in particolare del pneumatico posteriore, è particolarmente sollecitata nel veloce rettilineo principale, mentre le curve veloci mettono a dura prova la spalla del pneumatico. Il tracciato è caratterizzato da 8 curve a sinistra e 20 a destra. Per questo motivo la parte destra della gomma risulta maggiormente sollecitata. Il pneumatico asimmetrico slick per il posteriore sarà usato per aumentare la durata della spalla destra, massimizzando il riscaldamento di quella sinistra. L’asfalto risulta abrasivo e genera alte temperature e notevole usura dei pneumatici. Le temperature esterne si prevedono temperature piuttosto basse, per ciò sono stati selezionate gomme slick a mescola dura e media. L’ampio range operativo di temperature dei pneumatici Bridgestone permette di trovare  in modo corretto i pneumatici da utilizzare nei nuovi tracciati inseriti in calendario.

 

 

Fonte: Bridgestone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.