Posso montare pneumatici diversi sulla mia Auto?

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


In generale, NON si deve equipaggiare la vettura con pneumatici diversi, a meno che, tale differenza non sia ammessa dalla casa costruttrice del veicolo o del pneumatico (vedi esempio auto a trazione posteriore come BMW, Mercedes, Lamborghini….o pneumatici asimmetrici-direzionali..ecc  ecc). È buona e fondamentale regola evitare di equipaggiare la vettura con pneumatici di differente disegno del battistrada, di diversa struttura della carcassa o di dimensioni differenti. Per ottenere il massimo della stabilità di guida, il massimo grip e tenuta (specialmente su bagnato) i pneumatici devono necessariamente essere identici su tutte le quattro ruote. Per questo, avere cura del battistrada, cioè verificare (almeno ogni 8000 – 10000 Km) che l’usura sia omogenea su tutti i 4 pneumatici contribuisce non solo a mantenere stabili le condizioni di guida ma anche a salvaguardare il proprio denaro: infatti invertire i pneumatici allunga la vita (della gomma) e diminuisce lo stato di usura. Purtroppo, un’usura uniforme dei 4 pneumatici contemporaneamente non sempre è possibile da realizzare; la struttura del mezzo, pneumatici anteriori diversi (in termini di misura) da quelli posteriori, non permettono di invertire le gomme; di conseguenza i pneumatici non si consumano nello stesso tempo e modo, e sarete costretti ad acquistare un nuovo treno (sacrificando il valore di due gomme non completamente usurate), o comprare solo 2 pneumatici nuovi.

Meglio 2 o 4 pneumatici nuovi?

Acquistare 4 pneumatici nuovi è sicuramente la cosa migliore da fare poiché garantisce il giusto equilibrio del mezzo ed una buona trazione quando le condizioni stradali peggiorano. Come in tutte le cose però c’è il rovescio della medaglia: si spendono più soldi.

Acquistare 2 pneumatici nuovi richiede sicuramente meno Euro, però, ….

Che pneumatici è possibile montare?

Pneumatici identici

Equipaggiare la propria vettura con gomme identiche ai pneumatici non sostituiti risulta essere la migliore soluzione possibile. Garantisce infatti che:

Le dimensioni fisiche delle gomme

UGUALI PER TUTTI I 4 PNEUMATICI

La struttura della carcassa

Disegno del battistrada

È consigliabile valutare la differenza di spessore del battistrada. Nel caso ci fosse troppa differenza è opportuno sostituire tutti i 4 pneumatici contemporaneamente.

Pneumatici diversi

Equipaggiare la propria vettura con gomme diverse ai pneumatici non sostituiti non assicura di ottenere il perfetto equilibrio in termini di prestazioni: pneumatici di differente categoria, indice di velocità (non inferiore a quella riportata sulla carta di circolazione della vettura),può portare ad una mancanza di bilanciamento della vettura specialmente quando le condizioni meteo si fanno cattive oppure durante le situazioni di emergenza (frenata in curva sul bagnato, fenomeno aquaplaning..).

È bene ricordare che i pneumatici DEVONO ESSERE UGUALI SULLO STESSO ASSE: Marca, Modello, Dimensioni, Disegno del battistrada, Indici di Carico e Velocità. La legge vieta (non è solo un problema di legge ma NE VADE LA VOSTRA SICUREZZA) di viaggiare con gomme differenti sullo stesso asse (esempio una Michelin a destra ed una Bridgestone a sinistra, oppure una Continental SC2 a destra ed una Continental SC3 a sinistra).

In conclusione potete:

 

Soluzione 1

Acquistare 4 pneumatici nuovi

Scelta SEMPRE consigliata

Soluzione 2

Acquistare 2 pneumatici nuovi UGUALI ai pneumatici non sostituiti (**)

Buona scelta se non è possibile la Soluzione 1

Soluzione 3

Acquistare 2 pneumatici nuovi DIVERSI dai pneumatici non sostituiti

(**)

Scelta da evitare se non come soluzione provvisoria

Soluzione 4

Acquistare 2 pneumatici diversi tra loro sullo stesso asse (**)

NON POSSIBILE

(**) = Marca, Modello, Dimensioni, Disegno del battistrada, Indici di Carico e Velocità

 

È consigliabile, qualora non sceglieste la Soluzione 1, montare i pneumatici nuovi al posteriore. (Leggi qui perché montare pneumatici nuovi al posteriore)

Sai quando sostituire i pneumatici ? (Segui il link per leggere l’articolo)

Bisogna ricordare e sottolineare che i  pneumatici hanno un ruolo FONDAMENTALE nella SICUREZZA STRADALE

GOMMEBLOG.IT CONSIGLIA DI VIAGGIARE CON PNEUMATICI IDENTICI SOTTO TUTTI GLI ASPETTI (MARCA, MODELLO, DIMENSIONI, SPESSORE DEL BATTISTRADA DISEGNO DEL BATTISTRADA, INDICI DI CARICO E VELOCITÀ). QUALSIASI SOLUZIONE DIFFERENTE RAPPRESENTA UN COMPROMESSO, E SI PARLA DI DI SICUREZZA, A NOSTRO AVVISO NON DEVONO ESISTERE COMPROMESSI.


28 pensieri riguardo “Posso montare pneumatici diversi sulla mia Auto?

  • Avrei bisogno di una informazione; ho una lancia K e ho due pneumatici termici 205\60\15 che hanno fatto 2 stagioni e vorrei per quest’anno montarli dietro e dovrei acquistarne altri 2 nuovi per avanti ma vorrei montarli con misura 195\65\15 (che sono segnati sul libretto)
    Vorrei sapere se è possibile farlo o si incontra a sanzioni?
    grazie

    • Purtroppo se il libretto non riporta misure differenziate tra asse anteriore e posteriore NON è possibile montare misure “miste”

  • vorrei sapere se posso montare pneumatici 255\ 35\19 y anziche’ 255\30\19. La misura 35 sul libretto non risulta , quali ploblemi comporta alla vettura. il fatto che sia piu’ alta?
    grazie

    • In Primis se la misura non è riportata a libretto NON E’ POSSIBILE equipaggiare l’auto con quel tipo di gomme, inlotre una misura maggiore potrebbe interferire con le parti meccaniche della vettura. La differenza tra 255/35 R19 e 225/30 R19 implica che il diametro totale della ruota è maggiore di 661,1 mm contro 635,60 mm (2,5 cm in più)

  • ho una nissan micra del 95 e ho montato 2 gomme di misura 155/65 13 ma le posteriori sono 155/70 13 quali problemi comporta? grazie in anticipo

    • Equipaggiare la vetturacon gomme differenti se non indicate dal libretto comporta una sanzione bella salata ed il sequestro del mezzo

  • Il mio libretto porta….estive 195 65 15, uniche invernali 185 65 15.
    Quindi se volessi montare delle termiche solo all’anteriore non potrei farlo?? Sul libretto non è scritto che posso adottare misure diverse sui due assi….
    Grazie

    • La legge prevede il montaggio di 2 gomme termiche ….. ma tutte e 4 della medesima misura

  • è permesso montare le gomme invernali solo sulla trazione e lasciare le gomme normali sull’altro asse?? quando si monta le catene , si montano solo sull’asse della trazione ….

    • Per legge il montaggio delle imvernali è consentito anche solo per 2 gomme …. tuttavia a mio avviso è fondamentale metterne 4 per ovvi motivi di sicurezza

  • mi sono state montate sulla mia opel corsa le ruote posteriore di dimensioni più piccole rispetto a quelle davanti.Questo mi comporta qualche rischio?

  • ho dovuto cambiare una gomma ed ho messo una gomma uguale in tutto e per tutto all’altra sullo stesso asse, unica differenza è l’indice di velocita che è maggiore. alla mia domanda se era regolare il gommista ha risposto che l’importante è che l’indice di velocita sia superiore ,pero ho letto anche che la direttiva comunitaria 92/23/CEE dispone che “Tutti i pneumatici montati su un asse devono

  • chiedo scusa, riposto perchè il precedente è incompleto:
    ho dovuto cambiare una gomma ed ho messo una gomma uguale in tutto e per tutto all’altra sullo stesso asse, unica differenza è l’indice di velocita che è maggiore. alla mia domanda se era regolare il gommista ha risposto che l’importante è che l’indice di velocita sia superiore ,pero ho letto anche che la direttiva comunitaria 92/23/CEE dispone che “Tutti i pneumatici montati su un asse devono essere uguali.
    ha ragione il gommista , o posso incorrere in sanzioni.
    grazie

  • @gillo
    Non so se il gommista in questo caso ha fatto una ca##ata (secondo me sì, ma può anche darsi che mi sbagli…), ma se su un asse vengono montati pneumatici con codice di velocità diverso, la vettura potrebbe avere dei leggeri problemi di stabilità. Potrebbe anche essere vero il contrario, però, sai, sulla sicurezza io non ci scherzerei sopra più di tanto…

  • Il mio non è un commento.Ma desidero sapere se le ruote anteriori termiche ,in estate vanno sostituite con normali ruote.Grazie

    • Se il codici di Velocità e gli indici di carico sono differenti rispetto a quanto riportato per le gomme estive nella carta di circolazione, allora SI vanno tolte

  • Sto cercando per acquisto un pneumatico uguale a quello di scorta, ma c’è un codice che riguarda anche il disegno del battistrada? se si qual’è il codice in questione, grazie

  • Monto 225/50 R17 98 W e le fanno solo estive (almeno cercando sul web). Per le invernali o 4 stagioni devo per forza ricorrere a pneumatici 225/50 R17 98 V (non da libretto).
    Come mi comporto?

    Grazie 1000

  • Salve,
    Io ho comprato 4 gomme invernali su internet 2 della michelin e altri due della minerva che conto montare all’asse posteriore, arriva la consegna a casa scoporo che ho fatto una cazzata, cioè les mesure sono uguale pero i disegni sono completamente diverse ? Le posso montare le stesso o rischio proprio la mia pelle sulla strada ? Per favore una risposta a berve

  • ammesso che rispetto le dimensioni 175-65-r14 posso mettere su una utilitaria tipo opel corsa delle gomme da fuoristrada nel senso scolpite? se la legge non lo vieta? poi -il discorso sicurezza non mi interessa

  • Chiedo scusa, ma ho avuto questa pessima esperienza:
    mi hanno tagliato una gomma nuova sull’asse posteriore ( aveva 500 km )e mi sono visto obbligato a ricomprarla. Il gommista mi ha montato una Michelin Primacy 3 mentre prima avevo una Michelin Primacy HP. Di massima canali e disegno del battistrada sono quasi uguali ( fermo restando i dati di carico e velocità del pneumatico). E’ una cosa regolare o sono fuori “legge”? Le caratteristiche dei pneumatici sono parzialmente diversi ( resistenza al rotolamento e tenuta pioggia ) compreso i db di rumorosità: cosa devo fare? devo cambiare anche l’altra? Grazie

  • Scusate, più in alto avete scritto “La legge vieta (non è solo un problema di legge ma NE VADE LA VOSTRA SICUREZZA) “, potreste indicarmi il numero della legge per favore? Grazie

  • Buongiorno, posseggo un’Austin Metro del 1986, i pneumatici che monta sono espressi in misure metriche e sono 160/65 R315. Per il momento non ho problemi perchè hanno molto battistrada però sembra che la misura in questione non viene più prodotta e, sul libretto è presente solo questa. Quando si avvicinerà il momento di sostituirle che procedura devo fare per montare un’altra misura (a meno che riesco a trovare un altro treno della misura originale).

  • Ciao vorrei sapere se si può mettere su una macchina che monta gomme 175/6514 altre gomme 175/65 13 grazie

  • ciao, volevo chiedere un info , se su libretto ho diverse misure , posso montarne 1 misura su un asse , e un altra misura su altro asse ( posteriori più larghe ) o deve essere specificato ant e post sul libretto –
    grazie ugo

  • HO UNA PEUGEOT 107 CHE MONTA PNEUMATICI 155/65 R14. PURTROPPO HO SBAGLIATO
    E HO COMPRATO I 165/65 R14. RIESCO A MONTARLI UGUALMENTE?
    GRAZIE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.