Officine 2.0: gli e-commerce e le nuove prospettive di business

gommista

Oggi si compra sempre più online: il trend dell’acquisto degli pneumatici online è alle stelle e i dati lo confermano. Oltre la metà degli utenti è convinta ad acquistare nuovamente pneumatici online al prossimo cambio gomme. Ma cosa influenza l’acquisto online di pneumatici? Sicuramente la trasparenza e l’immediatezza del prezzo.

E per il gommista? Quali prospettive future si prospettano per un “classico” gommista di paese? Con l’avvento delle nuove tecnologie e di store online sempre più evoluti, anche la conosciuta officina “sotto casa” sta radicalmente cambiando. I gommisti di questo decennio stanno radicalmente cambiando le proprie usanze e stanno aprendo i loro cancelli ad un internet sempre più predominante e democratico.

Anche gli e-commerce, infatti, non sono più visti da molti gommisti come giganti “mangia-lavoro” ma come una realtà con cui confrontarsi in modo strategico. Analizzando gli e-commerce online di ultima generazione è facile infatti imbattersi in servizi personalizzati in grado di cucire su misura per il cliente l’intera fase di acquisto gomme, dalla scelta di pneumatici idonei sino al montaggio presso l’officina convenzionata più comoda e vicina per il cliente.

Cercando ad esempio Gommisti Roma è possibile scegliere il centro di montaggio più appropriato e, dopo aver concluso l’acquisto, decidere il gommista giusto per il montaggio del nuovo treno di gomme. Sia quindi che stiate cercando un centro di montaggio a Roma, centri gomme a Firenze, Napoli, Gommisti Milano, piuttosto che una piccola officina di paese, è opportuno verificare online e magari, con stupore, prendere atto che anche il vostro centro di fiducia sta diventando una piccola ma moderna officina 2.0.

Articolo Pubbliredazionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.