Nuova Jeep Grand Cherokee SRT8

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


La nuova Jeep Grand Cherokee SRT8 è la più potente Jeep mai prodotta in serie e sarà esposta al Salone di New York da domani sino al 1° maggio. Caratterizzata da un V8 HEMI da ben 465 CV e 630 Nm abbinato ad una trasmissione automatica 5 marce, la nuova supercar Jeep Grand Cherokee SRT8 è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 4,8 secondi, di toccare i 250 km/h di velocità massima. Ancor più spettacolare è il tempo per bruciare i 400 metri: solo 13 secondi e la capacità di fermarsi da 96,5 km/h in solamente 35 metri. Elevata la rigidità torsionale (146% in più rispetto al modello precedente) e sofisticato il reparto sospensioni ottimizzato per lavorare alla perfezione con il sistema Selec-Track (gestione della stabilità). Per fermarsi la nuova Jeep Grand Cherokee SRT8si affida a ad un impianto frenante Brembo.

L’assetto della nuova Jeep Grand Cherokee SRT8 è stato ribassato di 25 mm rispetto alla normale Grand Cherokee, mentre le luci a LED e i dettagli in tinta regalano un impatto veramente esclusivo al frontale. A rendere infine ancor più sportiva ed accattivante la Jeep Grand Cherokee SRT8 abbiamo gli spoiler anteriore e posteriore, la presa d’aria inferiore, l’impianto di scarico a 2 terminali e l’importante diffusore posteriore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.