Nuova Volvo XC70 Restyling: robusta raffinatezza per avventure su qualsiasi fondo stradale

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

La trazione integrale e il sistema opzionale Hill Descent Control per la regolazione della velocità sulle strade in forte pendenza rafforzano ulteriormente la promessa di adattabilità a qualsiasi condizione del terreno della XC70. Sono numerosi gli spunti stilistici degli esterni che intensificano la contemporaneità del profilo della XC70. Fra questi vanno citati la calandra grintosa, dalle proporzioni più larghe, il nuovo marchio in metallo ingrandito e dettagli come i proiettori Daytime Running Light e i particolari in acciaio satinato. La XC70 è disponibile anche con cerchi in lega da 19″.

La XC70 si distingue anche per le migliorie apportate ad alcuni dettagli tipici dei fuoristrada, come ad esempio le piastre di protezione inferiori che proteggono l’auto da danneggiamenti in caso di percorsi su terreni molto accidentati. Il nero protettivo sotto la linea di cintura si estende ora tutt’intorno ai fari antinebbia anteriori, conferendo a questi ultimi un aspetto deciso e di estrema funzionalità. Anche i gruppi ottici posteriori sono stati ridisegnati.

Volvo XC70 Restyling 0

Come sulla V70, i sedili posteriori sono ripiegabili in tre parti (40/20/40). Ripiegando e abbattendo completamente tutti i sedili posteriori si aumenta la capacità del bagagliaio da 575 a 1.600 litri. Un altro dettaglio studiato in base alle esigenze di chi utilizza l’auto è il portellone elettrico. Il divano posteriore può ospitare due sedili rialzati integrati per bambini che possono essere regolati a due diverse altezze; si tratta di cuscini rialzati che garantiscono ai bambini dai tre anni in su un’altezza della seduta adeguata per viaggiare in totale comodità e sicurezza.

Migliorie apportate alla nuova gamma XC70

Volvo Cars continua ad essere leader nel settore automobilistico per quanto riguarda le iniziative intraprese per ridurre i consumi di carburante e le emissioni di CO2 sull’intera gamma di modelli e di propulsori. Il consumo di carburante della nuova unità diesel D2 a quattro cilindri da 115 CV montata sulla nuova Volvo S80 con cambio manuale è ora sceso a soli 4,1l/100 km (Ciclo Combinato EU, valori preliminari), un record ineguagliato nel segmento che si traduce in emissioni di CO2 pari a 108 g/km – un livello impensabile in una vettura di queste dimensioni fino a pochi anni fa. I valori corrispondenti nella versione con cambio automatico sono rispettivamente di 4,1 l/100km e 109 g/km (valori preliminari). Si può meglio comprendere l’eccellenza dei risultati ottenuti dagli ingegneri di Volvo se si considera che il livello di emissioni di CO2 della più grande berlina di Volvo è lo stesso di quello che offriva il modello più piccolo della Casa – la C30 DRIVe – soltanto tre anni fa.

La nuova Volvo V70 con motore D2 vanta consumi fra i migliori del segmento di appartenenza, pari a 4,2l/100 km (111 g/km) con cambio manuale e a 4,3l/100km (112 g/km) con la trasmissione automatica (valori preliminari). Le versioni automatiche con propulsore D3 (136 CV) e D4 (163 CV) della Volvo S80 garantiscono ora emissioni di CO2 di 129 g e consumi di 4,9 l/100 km. I valori corrispondenti per le unità D3 e D4 della V70 sono di 130 g e 4,9 l/100 km. Quanto alla nuova Volvo XC70, sia la versione D5 (215 CV) sia la D4 (163 CV) con cambio manuale e trazione integrale offrono un livello di consumi pari a 5,3l/100km ed emissioni di CO2 di 139 g/km.

Volvo XC70 Restyling 1

Sensus Connected Touch – nuove opzioni di connettività – La funzionalità HMI (Interfaccia Uomo-Macchina) del sistema Sensus è stata estesa grazie alla possibilità di aggiungere un’innovativa tecnologia intuitiva che consente una piena connettività e l’accesso a Internet dall’auto. Il sistema Sensus Connected Touch trasforma il display da 7 pollici in un avanzatissimo schermo a infrarossi a scansione con tecnologia touchscreen azionabile anche quando si indossano i guanti – un’anteprima mondiale a bordo di un’automobile. Il conducente può scegliere se andare online tramite un dispositivo 3G/4G montato sulla vettura oppure utilizzando il proprio telefono cellulare; le funzionalità includono:

  • streaming via Internet di musica
  • una scelta internazionale di radio via Internet attraverso TuneIn e Orange Live Radio
  • navigazione illimitata in Internet (eccetto che durante la guida)
  • disponibilità di Google Map online con Google Search.
  • navigazione 3D connessa integrata con informazioni sul traffico in diretta e segnalazioni di zone pericolose
  • localizzatore di parcheggio
  • dispositivo TripInfo che legge informazioni da Wikipedia sui punti d’interesse lungo il percorso
  • applicazioni Web e native e Appstore per nuove funzioni e aggiornamenti
  • informazioni e previsioni meteo
  • localizzatore centri assistenza Volvo

Adaptive Digital Display – L’Adaptive Digital Display, che ha fatto il suo debutto con la nuova V40, utilizza uno schermo a matrice attiva TFT (transistor a pellicola sottile) per fornire al guidatore informazioni personalizzate. Il conducente può scegliere fra tre temi grafici: Elegance, Eco e Performance. Il tema Elegance selezionato per default si distingue per il look e l’impostazione di tipo classico. Il tema Eco ha un’illuminazione di colore verde ed è stato studiato per incoraggiare uno stile di guida orientato a un utilizzo efficiente del carburante. L’ Eco-indicatore sulla sinistra visualizza il consumo di carburante effettivo e cumulato: quando viene raggiunto un livello ottimale di ‘guida ecologica’ si accende una luce verde. Il tema Performance è caratterizzato da un’illuminazione rossa e da una scala contagiri che sostituisce il tachimetro visualizzato invece nelle versioni Elegance ed Eco. La velocità della vettura viene indicata in modalità digitale. Sulla destra, un indicatore di potenza indica quant’è la potenza disponibile, il che è di grande utilità nei sorpassi.

Una guida più rilassata quando è buio – Il sistema Active High Beam Control aiuta il guidatore a utilizzare in modo più efficiente i fari abbaglianti, offrendo inoltre la funzione automatica di passaggio da anabbaglianti ad abbaglianti al momento opportuno. All’interno dell’auto, una nuova illuminazione a luce diffusa migliora la visibilità nell’abitacolo durante la guida notturna, illuminando punti importanti come i porta-bicchieri, le maniglie delle portiere, i comandi per la regolazione del sedile, le aree di carico e di stivaggio. Le versioni con cambio automatico hanno anche un nuovo pomello del cambio con inserto nero lucido.

Volvo XC70 Restyling 4

Parabrezza riscaldato – Le vetture equipaggiate con sensori per la pioggia possono ora essere dotate anche di parabrezza a riscaldamento elettrico per un rapido sbrinamento del vetro nelle fredde giornate invernali.

Volante riscaldato e comandi di cambio-marcia al volante – Per garantire agli automobilisti un maggior confort nei climi freddi viene ora offerta la possibilità di dotare i volanti a tre razze di riscaldamento elettrico. Le versioni con trasmissione automatica possono essere equipaggiate con comandi al volante (paddle) per consentire al conducente di selezionare la marcia manualmente tenendo entrambe le mani sul volante.

Sistemi IntelliSafe a supporto al conducente – IntelliSafe, il nome con cui Volvo designa l’insieme dei propri sistemi di sicurezza attiva, è una parte importante dell’approccio orientato al conducente che caratterizza i modelli S80, V70 e XC70. La tecnologia in anteprima mondiale City Safety fa parte della dotazione standard e ora questo avanzato sistema di sicurezza si attiva a velocità fino a 50 km/h. Tutti e tre i modelli possono essere dotati anche di sistema Pedestrian Detection con frenata automatica completa, che rileva gli eventuali pedoni che si trovano sulla traiettoria dell’auto. Il dispositivo Road Sign Information supporta chi è alla guida visualizzando i segnali stradali sullo schermo posto nel quadro strumenti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.