Jeep Grand Cherokee production-intent sports concept: look distintivo e massima sportività

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Un allestimento degli esterni unico con cerchi in lega nero lucido da 20 pollici, dettagli e finiture esterne ‘Black’ ed esclusivi elementi stilistici. La nuova production-intent sports concept car è equipaggiata con l’efficiente motore 3,0 litri V6 turbodiesel Common Rail dotato di Tecnologia Multijet II da 241 CV e 550 Nm di coppia. Jeep presenta in anteprima europea all’82° Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra Jeep Grand Cherokee production-intent sports concept: un esercizio sviluppato per esplorare le potenzialità stilistiche del top di gamma Jeep. Il concept vanta un allestimento unico realizzato aggiungendo al design premium di Jeep Grand Cherokee esclusivi elementi stilistici e nuove caratterizzazioni Black. Il risultato: un Grand Cherokee dal look muscoloso che coniuga la sportività all’efficienza del nuovo turbodiesel V6 da 3,0 litri CRD dotato di tecnologia Multijet II.

Esteriormente, Jeep Grand Cherokee production-intent sports concept presenta un profilo più filante grazie allo spoiler posteriore e all’assenza di barre longitudinali al tetto. Il frontale si contraddistingue per la mascherina anteriore con griglia a nido d’ape color platino. Gli inediti inserti nero lucido posti intorno alle sette feritoie, la cornice nera dei fari anteriori ed i vetri scuri conferiscono alla vettura un aspetto aggressivo. La parte inferiore del frontale è impreziosita da un esclusivo inserto color platino cromato. Particolari cerchi in lega SUV da 20 pollici con razze verniciate nero lucido, la light bar nera lucida ed i doppi terminali di scarico cromati di colore nero completano l’inedito allestimento esterno e sottolineano ulteriormente il look sportivo della vettura. Nell’abitacolo, il volante riscaldabile rivestito in pelle traforata, i sedili avvolgenti in pelle Nappa e camoscio e gli inserti in fibra di carbonio sul pannello strumenti e sui rivestimenti interni delle portiere donano eleganza sportiva a Jeep Grand Cherokee production-intent sports concept. La nuova pedaliera in alluminio con tasselli in gomma sottolinea l’allestimento sportivo dell’abitacolo.

Jeep Grand Cherokee production-intent sports concept è equipaggiato con l’efficiente propulsore V6 3,0 litri turbodiesel common-rail dotato di iniettori a 1.800 bar e tecnologia Multijet sviluppata e brevettata da Fiat Powertrain. Il propulsore 3.0 turbodiesel genera una potenza massima di 241 CV (177 kW) a 4.000 giri/min ed una coppia di 550 Nm a 1.800-2.800 giri/min ed è abbinato alla trasmissione automatica a cinque velocità con modalità AutoStick. La nuova production-intent sports concept car dispone del sistema di trazione integrale permanente Quadra-Trac II con ripartitore a due velocità. Questo sistema si avvale del controllo della trazione BTCS (Brake Traction Control System) sull’asse anteriore e su quello posteriore per garantire capacità fuoristradistiche di assoluto riferimento. Grazie a specifici sensori, il sistema di trazione Quadra-Trac II avverte immediatamente l’eventuale slittamento di una ruota ed invia le informazioni utili ad apportare il necessario intervento correttivo. Il sistema utilizza inoltre il dispositivo Throttle Anticipate che, in caso di brusche accelerazioni, massimizza la trazione sulle quattro ruote al fine di evitare perdite di aderenza. Quando il sistema avverte lo slittamento delle ruote di un asse, può arrivare a trasferire fino al 100% della coppia all’assale con maggiore presa. Completano l’equipaggiamento le sospensioni pneumatiche Quadra-Lift™ ed i sofisticati dispositivi Hill Descent Control, per il controllo della velocità in discesa, ed Hill Start Assist, per l’assistenza nelle partenze in salita.

La dotazione per il comfort e l’infotainment prevede contenuti tecnologici di ultima generazione per trasformare il viaggio e la vita a bordo in un piacere assoluto. Oltre al sofisticato sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5”, hard disk da 30 gigabyte, porta USB, ingresso AUX, lettore DVD video e sistema vivavoce Bluethooth UConnect Phone, la production-intent sports concept car presenta il nuovo impianto audio Harman Kardon. L’impianto è dotato di amplificatore da 825 watt a 12 canali da 32 volt, 19 altoparlanti e subwoofer e garantisce ai passeggeri un ascolto di altissima qualità.

Anche nel campo della sicurezza, il production-intent sports concept presenta contenuti all’avanguardia che sottolineano come l’innovazione tecnologica sia una caratteristica scolpita nel DNA del flagship Jeep. Oltre alla completa dotazione per la sicurezza di serie su tutta la gamma che prevede controllo elettronico della stabilità con sistema antiribaltamento, ABS con calibrazione off-road, sistema di controllo della trazione sulle quattro ruote Brake Traction Control System (BTCS) e 7 airbag (frontali, laterali anteriori, laterali a tendina e per le ginocchia del guidatore), il concept aggiunge i dispositivi Adaptive Cruise Control, Forward Collision Warning e Blind Spot Detection. Questi avanzati sistemi per la sicurezza assistono il guidatore grazie a funzionalità uniche, che presentano le seguenti caratteristiche:

  • Adaptive Cruise Control: se attivato, il sistema monitora costantemente la distanza tra il veicolo e quello che lo precede e regola automaticamente la velocità di crociera per mantenere la distanza impostata dal guidatore, agendo automaticamente su freno e acceleratore. Può essere particolarmente utile in condizioni meteorologiche avverse o in casi di scarsa visibilità;
  • Forward Collision Warning: agisce attraverso specifici sensori radar in grado di rilevare che il veicolo non si avvicini troppo velocemente a quello che lo precede. Al guidatore viene inviato un segnale acustico ed un messaggio sul computer di bordo nel caso di effettivo pericolo;
  • Blind Spot Detection: assiste il conducente nei cambi di corsia e nei sorpassi rilevando il sopraggiungere di altre vetture grazie a sensori presenti negli specchietti retrovisori esterni. Il sistema segnala la presenza di veicoli negli angoli ciechi sia attraverso un segnale luminoso inserito nello specchietto che con un segnale acustico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.