SBK CIV 2013: al Mugello Michelin domina la scena

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Migliorano le condizioni meteo al Mugello. Michelin ancora al top delle qualifiche della SBK al CIV. Ultimo giro-lampo di Bergman, strappa la pole a Gimbert. Dall’asfalto bagnato all’asciutto i valori non cambiano. Al Mugello, nella prova d’apertura della SBK tricolore, sono ancora i piloti Michelin a dominare la scena.

Sulla pista che si è andata asciugando sotto un tiepido sole, nella qualifica decisiva della top class, a svettare è stato Christoffer Bergman (BWG Racing – Kawasaki Italia) che, all’ultima tornata, ha stampato un eccellente 1’54”356. Il ventitreenne svedese, che all’inizio del turno aveva accusato qualche problema all’anteriore, brillantemente risolto con un cambio di gomma, ha strappato la pole position ad un altro pilota Michelin, Sebastien Gimbert (BMW Motorrad France Team Thevent).

michelin-sbk-civ-2013-1

Il francese, miglior tempo nel primo turno di venerdì, si era installato al vertice del tabellone ma nel finale, anche a causa di un piccolo problema tecnico, non ha potuto reagire all’attacco di Bergman e si è dovuto “accontentare” del secondo posto con 1’54”690.

Il risultato della Michelin nella top class del CIV avrebbe potuto essere ancora più rotondo se Manuel Poggiali (Ducati – Grandi Corse), in quel momento detentore del miglior tempo, non fosse incappato in un dritto alla San Donato che gli ha impedito di completare il turno. Il sanmarinese è rimasto bloccato dopo appena cinque giri proprio quando la pista stava diventando più veloce e partirà quindi con il 26° tempo (1’58”329).

michelin-sbk-civ-2013-2

Eccellente anche l’ottava posizione di Gianluca Vizziello (BMW – Motoxracing), con 1’55”730. Sedicesimo Lorenzo Alfonsi (BWG Racing – Kawasaki Italia, 1’57”182), ventisettesimo Diego Tocca, compagno di team di Bergman e Alfonsi, con 1’58”546. La gara della SBK tricolore, prima del doppio round in terra toscana, scatterà alle 14.15 (14 giri).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.