Audi e Michelin: Trionfo alla 12 Ore di Sebring

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2021

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Doppietta Audi alla 61a edizione della 12 Ore di Sebring. La casa dei quattro anelli con i suoi prototipi ibridi R18 e-tron quattro pilotate da Tréluyer – Fassler – Jarvis  e Grassi – Kristensen – McNish si è posizionata nei gradini più alti del podio; le due R18 e-tron quattro dopo esser scattate in testa, non sono mai state minacciate e non hanno più ceduto il comando della gara fino ala fine. Ma non è tutto: Ullrich ha anche lasciato i suoi due equipaggi “lottare” per il podio tra di loro fino alla bandiera a scacchi.

Audi e Michelin: Trionfo alla 12 Ore di Sebring

Grande vittoria anche e soprattutto per le gomme Michelin: la gara infatti è stata decisa in parte nei box, in occasione dell’ultima sosta per rifornire. Poco prima di metà gara, l’Audi n° 2 era stata penalizzata con uno stop&go d’un minuto a seguito d’un contatto con una LMPC. L’equipaggio di Grassi – Kristensen – McNish  era però riuscito, poi, a rimontare, recuperando il tempo perso per questa penalità.

Fonte: lemanslive.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.