Fomula 1 2012: Grosjean, scuderia Lotus ci parla del GP di Malesia

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


Queste le parole di Romain Grosjean, Scuderia Lotus: Sepang è una grande sfida ed èprobabilmente la mia pista preferita. Ho corso lì nel 2008 per la serie GP2 Asia e hodavvero molto apprezzato il circuito. E’ bello e largo, con curve che scorrono veloci emolte ondulazioni che lo rendono estremamente divertente da guidare. L’ultima curva èinsidiosa, ma adoro correre qui. Il caldo e l’umidità sono poi un’altra sfida. Non vedo l’oradi affrontarla per sfruttare il potenziale mostrato in Australia. Ho degli ottimi ricordi dellavoro svolto con Pirelli, ai tempi in cui ero un test driver, proprio quando nel 2010 si è ufficializzato il suo ritorno in Formula Uno. Per me è stata una fantastica opportunità perpoter guidare una vettura di Formula Uno e poter così apprendere il comportamentodelle gomme, che erano molto diverse da tutto ciò che avevo sperimentato prima. Il mioobiettivo, poi fortunatamente raggiunto, era quello di tornare a correre, e sono sicuro chequest’ esperienza con Pirelli mi ha aiutato tantissimo. Da allora sono successe moltecose: da ciò ho imparato che non bisogna mai rinunciare ai propri sogni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.