Abarth: la lista dei programmi sportivi 2012

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Abarth continua dunque a farsi promotrice di una vera e propria “democratizzazione” delle competizioni come dimostrano le edizioni nazionali e internazionali dei Trofei Abarth, campionati promozionali riservati proprio alle Abarth 500 nelle loro declinazioni per rally e circuito, vetture piccole ma grintose ed estremamente competitive. Debutto nel 2012 anche per una nuova vettura su pista, la Abarth Punto Competizione, sviluppata per competere nel primo trofeo monomarca Abarth in Sud America. Strategia confermata ulteriormente dalla Formula ACI/CSAI Abarth che nelle sue prime due stagioni ha visto la partecipazione massiccia di piloti italiani e stranieri tutti giovanissimi, che hanno avuto la possibilità di debuttare a costi contenuti nel mondo del Motorsport con una vettura di assoluto valore tecnico.

Trofei Abarth

I Trofei su circuito vivranno nel 2012 la loro quarta stagione con l’Abarth 500 Assetto Corse, che si è rivelata in questi anni molto performante e spettacolare, a cui si affiancherà la nuova Abarth 695 Assetto Corse. Nel 2012 saranno 3 i campionati che le vedranno protagoniste: Europe, Italia e Scandinavia. Il Trofeo Abarth Italia sarà articolato come al solito su sei appuntamenti di due gare ciascuno e si svolgeranno nei circuiti di Varano, Mugello, Franciacorta, A1 Ring in Austria, Imola e Monza, come di consueto evento conclusivo della stagione. Quattro eventi del Trofeo Italia avranno anche validità per il monomarca continentale, che nell’altro appuntamento toccherà uno tra i circuiti più prestigiosi del panorama europeo, Spa-Francorchamps in Belgio.

Il Trofeo Abarth Scandinavia si svolgerà con il consueto format sportivo e toccherà i principali tracciati svedesi per concludersi a settembre sul circuito cittadino di Goteborg. Per quanto concerne il trofeo italiano e quello europeo, come negli anni scorsi ci saranno interessanti formule per la partecipazione dei piloti più giovani, che potranno accedere alle competizioni a prezzi popolari, grazie alla collaborazione degli sponsor del Trofeo e della rete dei Preparatori Abarth. Prosegue dunque il progetto che vuole permettere ad un gran numero di potenziali campioni di mettersi alla prova in un campionato molto competitivo.

Infatti in questi ultimi anni molti under 18 si sono messi in grande evidenza, dimostrando progressi gara dopo gara. Questo anche perché l’ Abarth 500 “Assetto Corse” si è rivelata una vettura molto formativa: dotata di grande tenuta di strada, consente ai piloti più dotati di mettersi in evidenza. La stessa missione sarà affidata a partire dall’edizione 2012 dei Trofei anche alla nuovissima Abarth 695 “Assetto Corse”. Sempre nell’ambito della pista, grande debutto quest’anno per il primo trofeo monomarca Abarth in Sud America, con una nuova vettura racing su pista sviluppata appositamente per questo Trofeo. Si tratta di una Punto Assetto Corse, dotata di motore di 1368 cm3 con una potenza di 190 CV (140KW) ed equipaggiata con roll bar imbullonato alla scocca e dischi freno anteriori da Ø330 con pinze specifiche a quattro pistoncini. Il Trofeo Abarth Punto Competizione si svolgerà in Argentina in concomitanza con il campionato TC 2000 a partire dal mese di aprile, toccando i più importanti autodromi del paese: da Santa Fè, a Mendoza fino a Buenos Aires.

Il Trofeo Abarth proseguirà nel 2012 anche nei rallies vedendo ancora protagoniste le Abarth 500 Rally omologate dalla FIA secondo la normativa per il Gruppo R3T; anche il Trofeo Abarth 500 Rally è fedele alla filosofia incentrata sui giovani, che hanno l’opportunità di correre a costi contenuti. I vincitori dell’edizione 2011 sono stati proprio due giovani talenti, il diciannovenne cuneese Michele Tassone coadiuvato alle note da Fabio Grimaldi, alla loro prima stagione sportiva; al termine del Trofeo 2011, questi giovani hanno avuto il premio ulteriore di partecipare al Giro d’Italia Automobilistico alla guida di un’Abarth 500 ufficiale. Nella sua terza edizione il Trofeo Abarth 500 Rally manterrà la connotazione internazionale che ha avuto notevole successo nella scorsa stagione sportiva, comprendendo alcuni tra i rallies più prestigiosi in Europa; il calendario prevede infatti per la prima volta l’inserimento dei Rallies di Ypres, Corsica e Valais che si andranno ad aggiungere agli appuntamenti del Mille Miglia, Sanremo e S.Martino di Castrozza e del Rally du Chablais in Svizzera.

Formula ACI/CSAI Abarth

Nella sue prime due stagioni di gara, la Formula Aci/Csai Abarth, monoposto dotata di motore Abarth di 1400 cc turbocompresso elaborato da FPT ha fatto registrare un grande successo, con la massiccia partecipazione di piloti italiani e stranieri tutti giovanissimi, grazie anche ai costi di gestione contenuti e alla validità delle vetture impiegate. Per la stagione 2012 sono nuovamente previste agevolazioni e condizioni particolari per favorire ulteriormente la già nutrita partecipazione di giovani alle due serie, con l’intento di trovare i futuri campioni dell’automobilismo mondiale. A tal proposito continua infatti la collaborazione con il Ferrari Driver Academy, che fin dall’inizio segue questa Formula propedeutica, vero e proprio trampolino di lancio per le categorie più importanti.  Il Campionato Italiano Formula Aci-Csai Abarth 2012 si articolerà su 6 appuntamenti, uno della quali all’estero, sul circuito austriaco A1 Ring; otto saranno invece quelli della Formula Abarth European Series, che oltre alle sei date valide anche per il titolo italiano, toccheranno Valencia e il prestigioso circuito dell’Hungaroring.

La novità del 2012 riguarderà il format degli eventi, che saranno articolati per la prima volta su tre gare.

I calendari dei Trofei Abarth 2012

Formula Abarth European Series

  • 1 aprile   Valencia (Spagna)
  • 6 maggio    Hungaroring (Ungheria)
  • 10 giugno   Mugello (Italia)
  • 8 luglio    Misano (Italia)
  • 5  agosto  A1 Ring Zeltweg  (Austria)
  • 2 settembre  Imola  (Italia)
  • 16 settembre Vallelunga (Italia)
  • 21 ottobre  Monza   (Italia)

Campionato Italiano Formula ACI/CSAI-Abarth

  • 10 giugno   Mugello (Italia)
  • 8 luglio    Misano (Italia)
  • 5  agosto  A1 Ring Zeltweg  (Austria)
  • 2 settembre  Imola  (Italia)
  • 16 settembre Vallelunga (Italia)
  • 21 ottobre  Monza   (Italia)

Trofeo Abarth Europe

  • 9-10 giugno    Mugello    (Italia)
  • 4 – 5 agosto   A1 Ring Zeltweg (Austria)
  • 1-2 settembre  Imola (Italia)
  • 15-16 settembre Spa Francorchamps (Belgio)
  • 20-21 ottobre  Monza   (Italia)

Trofeo Abarth Italia

  • 19-20 maggio    Varano de’ Melegari
  • 9-10 giugno       Mugello
  • 23-24 giugno     Franciacorta
  • 4-5 agosto        A1 Ring Zeltweg (Austria)
  • 1-2 settembre  Imola (Italia)
  • 20-21 ottobre  Monza   (Italia)

Trofeo Abarth Scandinavia

  • 12 maggio           Karlskoga
  • 2 giugno                Anderstorp
  • 7 luglio                                    Falkenberg
  • 18 agosto            Karlskoga
  • 15 settembre   Mantorp Park
  • 29 settembre   Goteborg

Trofeo Abarth 500 Rally

  • 19-21 aprile    Rally Mille Miglia (Italia)
  • 11-13 maggio Tour de Corse (Corsica)
  • 8-10 giugno Rally du Chablais (Svizzera)
  • 22-24 giugno  Rally Ypres (Belgio)
  • 14-15 settembre S. Martino di Castrozza (Italia)
  • 12-13 ottobre Rally Sanremo (Italia)
  • 25-27 ottobre Rally du Valais (Svizzera)

Trofeo Abarth Punto Competizione Argentina

  • 1 aprile            Buenos Aires (Buenos Aires)
  • 22 aprile          Rosario (Santa Fè)
  • 20 maggio       San Martìn (Mendoza)
  • 10 giugno        Potrero de Los Funes (San Luis)
  • 1 luglio             Neuquén (Neuquén)
  • 12 agosto        Oberà (Misiones)
  • 9 settembre     Resistencia (Chaco)
  • 30 settembre   Termas de Rio Hondo (S. del Estero)
  • 14 ottobre        La Plata (Buenos Aires)
  • 4 novembre      Buenos Aires  (Buenos Aires)
  • 25 novembre   General Roca (Rio Negro)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.